Il Durc non è autocertificabile: la conferma di Inps e Inail

Il Modello OT24-2019: l’oscillazione per prevenzione

di Daniele Silvestro CommentaIn Adempimenti, Lavoro, Primo Piano

Il Decreto Ministeriale 12/12/2000 prevede un sistema di oscillazione del tasso Inail che determina  la riduzione o l’aumento del premio dovuto dall’azienda. Esistono due tipologie di oscillazioni: –                    nel primo biennio di attività è riconosciuta una riduzione del tasso medio di tariffa in misura fissa del 15%, a condizione che l’azienda rispetti la normativa sulla sicurezza ed igiene sul lavoro, …

Lavoro intermittente e Incentivo Under 35: focus compatibilità

di Nicole Rizzano CommentaIn Contratti di lavoro, Lavoro, Primo Piano

Il contratto di lavoro intermittente (anche detto a chiamata/job on call) è un  contratto di lavoro atipico, molto adoperato dalle aziende soprattutto per assumere giovani. Esso consiste nell’effettuare una prestazione non continuativa, verso un datore di lavoro che, a seconda delle esigenze, chiama il lavoratore per eseguire la mansione stabilita a priori nel contratto individuale. Può essere sia a tempo …

Dallo Smart Working al congedo di maternita’ flessibile: le principali novita’ per la lavoratrice

di Daniele Silvestro CommentaIn Lavoro, Manovre Fiscali, Pensioni, Testata

La Legge di Bilancio 2019 ( L. 145/2018) prevede delle importanti novità per la donna lavoratrice: priorità per l’accesso allo Smart Working, nuova modalità di fruizione del congedo di maternità, aumento del Bonus Asilo Nido, Opzione donna. Molteplici le novità apportate dalla Legge di Bilancio 2019 in materia di lavoro e in particolare per la donna lavoratrice, interventi mirati a …

Pensioni: le novità del Decreto Legge e le vie di accesso “flessibili”- Quota 100 ma non solo

di Daniele Silvestro CommentaIn Pensioni, Testata

Il Decreto Legge recanti disposizioni urgenti in materia di Reddito di Cittadinanza e di Pensioni  introduce Quota 100, aumentando le opzioni di uscita dal lavoro per i dipendenti pubblici, privati e lavoratori autonomi. Con il decreto legge approvato il 17 gennaio 2019 e collegato alla Legge di Bilancio ( L. 145/2018) è stata introdotta una nuova via di accesso alla …

Comunicazione lavoratori in somministrazione entro il 31.1.2019

di Rag. Giuseppina Giorgi CommentaIn Lavoro, Testata

Entro il 31 gennaio 2019, le Aziende che, nel corso dell’anno 2018, hanno  impiegato lavoratori con  contratti di somministrazione, tramite agenzie di lavoro interinale, devono inviare una comunicazione riassuntiva alle rappresentanze sindacali aziendali (RSA) ovvero alla rappresentanza sindacale unitaria (RSU) o, in mancanza, alle Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL e UIL provinciali delle rispettive categorie. La comunicazione,(di cui alleghiamo facsimile in …

Bonus Sud: proroga in Legge di Bilancio

di Daniele Silvestro CommentaIn Le novità del Lavoro, Legge di Stabilità, Manovre Fiscali

La nuova Legge di Bilancio ( L. 145/2018, art.1, comma 247) proroga l’incentivo Bonus Sud, mettendo a disposizione un miliardo divisi in due anni ( 2019 e 2020) alle imprese che operano nel meridione, con lo scopo di agevolare con un esonero contributivo l’assunzione con contratti a tempo indeterminato. 1.                  L’incentivo: aziende e lavoratori interessati, forme contrattuali L’incentivo è fruibile …