crowdfunding

L’aspetto legale del crowdfunding e le norme per i portali dedicati alla raccolta di fondi

di Rag. Luigia Lumia 2 CommentiIn Crowdfunding, Start-up Innovative, Testata

Il crowdfunding trova le prime basi normative nel decreto crescita  D.L. 18 ottobre 2012 n. 179 che prevede il controllo CONSOB e l’istituzione di un registro apposito. Previsto originariamente solo per le start up innovative  e le PMI innovativ, il crowdfunding è stato esteso dalla Legge di Bilancio 2017 (L.232/2016 art. 1 c. 70) alle PMI-SPA e ora dal D.L. …

I requisiti per la gestione dei portali di equity crowdfunding

di Rag. Luigia Lumia CommentaIn Crowdfunding, Start-up Innovative, Testata

L’equitity-based crowdfunding è l’unica forma di crowdfunding regolamentato: la Consob infatti è intervenuta per regolamentare questa forma di raccolta tipicamente finanziaria, adottata dalle società non quotate per raccogliere capitali per finanziare i propri progetti, in cambio dell’assegnazione di quote di partecipazione. Nell’equity crowdfunding non si parla infatti di ricompensa ma di partecipazione nell’impresa conferendo al finanziatore  quote di partecipazione con …

Equity crowdfunding per tutte le PMI

di Rag. Luigia Lumia CommentaIn Crowdfunding, Primo Piano

L’”equity crowdfunding”, è l’unica tipologia di crowdfunding che il legislatore ha preso in esame  rivolto all’origine solo alle start up innovative e poi esteso anche a tutte le PMI. Trovi qui la normativa aggiornata ad aprile 2017 del  D.L.  18 ottobre 2012 n. 179 Il nostro legislatore non prende in esame il crowdfunding classico rivolto al finanziamento di singoli progetti, …

Le diverse tipologie di Crowdfunding

di Marco Casanica CommentaIn Crowdfunding, Testata

Il crowdfunding è un canale non convenzionale per finanziare impresa e progetti privati La definizione di “crowdfunding” è implicita nel termine stesso, folla e finanziamento. In un sistema finanziario in cui pur avendo una buona idea imprenditoriale troppo spesso ci si trova a non riuscire ad accedere a linee di credito utili allo sviluppo della stessa. Il credit crunck, la …

Le start-up innovative a vocazione sociale

di Rag. Luigia Lumia CommentaIn Crowdfunding, Start-up Innovative

Sono considerate “start-up a vocazione sociale” le start-up innovative –  di cui all’art. 25, commi 2 e 3, del Decreto 18/10/2012  n. 179 – che operano in via esclusiva nei settori indicati all’articolo 2, comma 1, del decreto legislativo 24 marzo 2006, n. 155. Le start up innovative a vocazione sociale devono quindi possedere i requisiti delle start up innovative …

Start-up Innovative e costituzione senza notaio

di Claudio Cannella 2 CommentiIn Crowdfunding, Start-up Innovative

La disciplina delle start-up innovative alla luce delle recenti modifiche normative per la costituzione senza notaio. Le agevolazioni fiscali, accesso al fondo garanzia e crowdfunding. Il Decreto Legge 18 Ottobre 2012 n. 179 recante “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese” ,convertito dalla legge 17 Dicembre 2012 n. 221, ha introdotto nell’ordinamento italiano la disciplina riguardante la nascita e …