Equitalia-Poste, se si tratta di pagare è sempre facile

di Daniele Passeri CommentaIn Il peso del fisco

In sperimentazione a Roma un servizio congiunto Equitalia-Poste per pagare i debiti delle cartelle esattoriali direttamente negli uffici postali. Auspicabile che la sburocratizzazione attecchisca non solo quando c’è da versare Equitalia e Poste italiane rafforzano la loro collaborazione per semplificare i pagamenti delle cartelle esattoriali. In un comunicato, il concessionario la riscossione ha reso noto che un nuovo servizio, partito in via …

Ddl Stabilità: stangata sulle case sfitte e mini-patrimoniale sui conti

di Daniele Passeri CommentaIn Il peso del fisco, Legge di Stabilità, Manovre Fiscali

Tra le misure che dovrebbero tenere i conti in equilibrio e rilanciare la crescita, spuntano alcune medicine amare: taglio alle detrazioni Irpef, stangata sulle case sfitte e mini-patrimoniale sui conti deposito

La legge di Stabilità è pronta. Il governo ha definito un piano di gestione economica che inizierà a spiegare i suoi effetti nel 2014, e per tre anni…

Imu? Zanonato: «La questione è chiusa, non si paga più»

di Daniele Passeri CommentaIn Il peso del fisco, IUC (Imu - Tasi - Tari), Manovre Fiscali

Il ministro dello Sviluppo economico mette l’ultima (?) parola sulla seconda rata dell’Imposta municipale; ma è già pronta una Service Tax 2014 che erediterà una parte del tributo. E poi c’è l’Iva… Si paga o non si paga? Al contribuente disorientato, dovrebbe poter bastare la parola del ministro dello Sviluppo, Flavio Zanonato, intervenuto ieri alla trasmissione tv Porta a Porta: …

E manovrina fu, Saccomanni: «Non ci saranno nuove tasse»

di Daniele Passeri 1 CommentoIn Il peso del fisco, Manovre Fiscali

Il diktat del rapporto deficit/Pil costringe il Tesoro a metter mano alla finanza pubblica con un provvedimento straordinario. Le leve sono una spending review più incisiva e dismissioni di beni demaniali Sarà manovrina, ma niente tasse. C’è da spremere il deficit 2013 sotto la soglia del 3%, l’operazione cosa 1,6 miliardi, ed ecco dove il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni dice …

Il fisco 2013 visto dal Mef: «Gettito invariato».

di Daniele Passeri CommentaIn Il peso del fisco

Il ministero delle Finanze comunica che il gettito dei primi otto mesi del 2013, pur in presenza di una congiuntura economica negativa, risulta sostanzialmente invariato rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente «Nel complesso, le entrate tributarie erariali registrate nel periodo gennaio-agosto 2013, accertate in base al criterio della competenza giuridica, ammontano a 267.964 milioni di euro (-722 milioni di euro, …