Aspetti previdenziali e fiscali dei lavoratori non residenti in Italia

Controllate estere: la normativa antielusiva CFC

di Francesco Brandi CommentaIn Accertamento, Contenzioso, Fiscalità Estera, Primo Piano

L’articolo 167 del TUIR disciplina la normativa riguardante le cosiddette controlled foreign companies, (CFC) cioè le società controllate estere residenti o localizzate in Stati o territori a fiscalità privilegiata, i c.d. “paradisi fiscali” compresi nella black list di cui al D.M. 21 novembre 2001. Tale disposizione ha esercitato un notevole impatto nel sistema vigente tributario, comportando il superamento dello schermo …

Conseguenze fiscali dopo le nuove regole sul domicilio nel Regno Unito

di Angelo Chirulli 2 CommentiIn Brexit, Fiscalità Estera, Testata

Conseguenze fiscali scaturenti dalla introduzione delle nuove regole sul Domicilio nel Regno Unito e dal trasferirsi in/lasciare la Gran Bretagna Le regole sul Domicilio nel Regno Unito sono cambiate il 6 aprile 2017. A tutt’oggi le plusvalenze su immobili residenziali presenti nel Regno Unito sono imponibil indipendentemente dallo Stato di Residenza o di Domicilio della persona in esame. Un individuo …

Regno Unito: procedura per richiedere il permesso di soggiorno permanente

di Rag. Guido Ascheri CommentaIn Brexit, Testata

I cittadini dello Spazio Economico Europeo ed i loro familiari possono richiedere il rilascio di un documento che attesti il permesso di residenza permanente tramite un apposito modulo. I cittadini dello Spazio Economico Europeo che vivono nel Regno Unito e che hanno esercitato i diritti previsti dal Trattato per cinque anni consecutivi, acquisiscono automaticamente lo status di residente permanente in …

Come aprire un’attività d’impresa nel Regno Unito

di Angelo Chirulli CommentaIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera, Testata

Forme principali per l’esercizio della attività di impresa nel Regno Unito Un’azienda estera può esercitare la propria attività nel Regno Unito direttamente (in altre parole creando una filiale o “branch”), o creando una succursale in UK (“subsidary”), oppure entrando a far parte di una LLP o “Limited Liability Partnership” . Le differenze  possono essere sostanziali. Esercizio diretto  Se una società …

brexit e i suoi effetti sui diritti d'autore

Brexit: la Commissione Europea illustra le conseguenze sui diritti d’autore

di Lucia Zeleznik 1 CommentoIn Brexit, Fiscalità Estera, Testata

La Commissione ha recentemente pubblicato una relazione avente ad oggetto una serie di misure in tema di diritti d’autore che, in assenza di un accordo tra Unione Europea e Regno Unito, non si applicheranno più a quest’ultimo dopo la Brexit. Le misure in questione sono di natura transfrontaliera o sono norme di diritto unico di matrice europea e disciplinano: il …

brexit e business corporation

Brexit: ultimi aggiornamenti per il settore dei servizi finanziari

di Rag. Guido Ascheri CommentaIn Brexit, Fiscalità Estera, Primo Piano

In occasione dell’inizio dei negoziati sul futuro dei rapporti tra Europa e Regno Unito, è stato lanciato il nuovo servizio RegZone, che fornisce una serie di aggiornamenti in tempo reale sugli sviluppi della Brexit per le società di servizi finanziari. Gli aggiornamenti settimanali analizzano e commentano gli ultimi sviluppi più significativi avvenuti nell’ultima settimana. Fra i vari aggiornamenti, è stato …