About the Author
identicon

Rag. Luigi Rodella

Google+

Consulente del lavoro – Da oltre venti anni si occupa della gestione del “rapporto di lavoro estero”, collaborando con Istituti di formazione alla redazione di pubblicazioni, all’attività di formazione e di consulenza sugli expatriates. In importante Gruppo industriale italiano, ha ricoperto il ruolo di Responsabile di “Amministrazione dirigenti e compensation”. Successivamente come professionista, ha assistito Commissari governativi alla definizione di processi di ristrutturazione, che prevedevano la cessione e la ricollocazione dei lavoratori in esubero. mail to: [email protected]

Tutela dei lavoratori italiani operanti nei Paesi extracomunitari

Lavoro estero: il distacco nei Paesi extracomunitari dopo le modifiche alla legge 398/1987

di Rag. Luigi Rodella CommentaIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera, Lavoratori all'estero, Senza categoria

L’articolo 18 del decreto legislativo 151/2015 (Decreto semplificazioni), ha modificato parzialmente la procedura di distacco dei lavoratori subordinati in ambito extra Ue; l’aspetto più rilevante di questa modifica riguarda sicuramente l’abrogazione della normativa in materia di autorizzazioni al lavoro all’estero, procedura che i datori di lavoro dovevano compiere, al momento in cui assegnavano lavoratori subordinati in Paesi extracomunitari. In questa …

Tassazione del lavoratore operante all'estero

Lavoro estero – il distacco nei paesi extracomunitari

di Rag. Luigi Rodella CommentaIn Lavoratori all'estero

L’articolo 18 del Decreto legislativo 151/2015 (Decreto semplificazioni), ha modificato parzialmente la procedura di distacco dei lavoratori subordinati in ambito extra Ue; l’aspetto più rilevante di questa modifica riguarda sicuramente l’abrogazione della normativa in materia di autorizzazioni al lavoro all’estero, procedura che i datori di lavoro dovevano compiere, al momento in cui assegnavano lavoratori subordinati in Paesi extracomunitari. In questa …

Aspetti previdenziali e fiscali dei lavoratori non residenti in Italia

Collaboratori non residenti: aspetti previdenziali e fiscali

di Rag. Luigi Rodella 2 CommentiIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera

Nei confronti dei lavoratori stranieri non residenti in Italia che operano all’interno della nostra Nazione con un contratto di collaborazione, si è posto il problema, in merito all’inquadramento previdenziale, se nei loro confronti si devono applicare analoghi criteri di inquadramento previsti per i lavoratori subordinati. In merito ad una serie di quesiti posti all’INPS, l’Istituto aveva emanato la circolare numero …

Ratifica dell'Accordo sulla previdenza sociale tra Italia e Stato di Israele

Ratifica dell’accordo sulla sicurezza sociale tra l’Italia e lo Stato di Israele

di Rag. Luigi Rodella 2 CommentiIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera, Lavoratori all'estero

Recentemente è stato ratificato l’Accordo tra la Repubblica italiana e lo Stato di Israele sulla sicurezza sociale, già in precedenza siglato in Israele il 2 febbraio 2010. Voglio rammentare che in precedenza tra i due Stati erano intercorsi negoziati perfezionati con lo scambio di note del 7 gennaio 1987, ratificate con la legge 309 del 28 agosto 1989, che hanno …

Tassazione del lavoratore operante all'estero

La tassazione prevista per i lavoratori operanti all’estero (parte 1°)

di Rag. Luigi Rodella 19 CommentiIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera

Analizziamo le ipotesi maggiormente ricorrenti per i lavoratori operanti all’estero, quali il trasferimento, il distacco e la trasferta. Il trattamento economico riconosciuto al lavoratore, comandato a prestare la propria attività fuori della propria sede di lavoro, deve necessariamente tenere in considerazione alcuni fattori specifici, quali ad esempio le maggiori spese ed i disagi che il lavoratore affronta per poter operare …