About the Author
identicon

Camurri Dott. Matteo

Commercialista e Revisore Contabile in Reggio Emilia. Opera professionalmente nella consulenza aziendale, fiscale, societaria e del contenzioso tributario. Curatore fallimentare per il Tribunale di Reggio Emilia iscritto nell'elenco dei mediatori della CONSOB e delle Camera di Commercio di Reggio Emilia, Parma e Modena.

Notifica della cartella di pagamento: irreperibilità assoluta o relativa del contribuente

di Camurri Dott. Matteo CommentaIn Accertamento, Commenti Giurisprudenza e Prassi

In caso di notifica di cartella di pagamento, l’amministrazione finanziaria è chiamata a verificare in anagrafe comunale se il contribuente è effettivamente residente e a quale indirizzo prima di procedere alla notifica dell’atto impositivo presso la casa municipale, lo ha precisato la Ctp di Treviso con sentenza n. 153/05/2014. Il cambio di casa o il cambio di sede comporta sempre tanto …

Fatture false: tempi duri per chi vuole eludere il Fisco

di Camurri Dott. Matteo CommentaIn Accertamento, Commenti Giurisprudenza e Prassi

Il Fisco può benissimo provare false fatture e la malafede del contribuente senza troppi problemi, basta dimostrare che le operazioni commerciali attuate non erano messe in atto per fare normali affari, ma solamente per eludere le imposte. Il mondo, insegna l’esperienza, è pieno di “furbetti”. C’è chi si scervella per trovare il modo di eludere il Fisco cercando di farla …

Agevolazioni prima casa: è necessario il rogito per non decadere dai benefici fiscali

di Camurri Dott. Matteo 1 CommentoIn Commenti Giurisprudenza e Prassi, La Casa

E’ necessario il rogito notarile per l’acquisto di una nuova abitazione entro 1 anno dalla vendita della precedente, per non perdere le agevolazioni prima casa, ovvero per non decadere dai benefici fiscali usufruiti in sede di acquisto della prima casa, mentre il contratto preliminare non è sufficiente per mantenere l’agevolazione; questa la conclusione alla quale è pervenuta la Commissione Tributaria …

Redditometro e prova delle disponibilità

di Camurri Dott. Matteo CommentaIn Accertamento, Commenti Giurisprudenza e Prassi, Redditometro

Nell’accertamento da redditometro, l’acquisto dei beni di lusso può essere giustificato dal contribuente semplicemente documentando l’esistenza di disponibilità tali da aver permesso quegli investimenti, il contribuente non è quindi tenuto a dare dimostrazione della destinazione effettiva delle sue disponibilità per il sostenimento dei suoi investimenti; questa la conclusione della Corte di Cassazione con Sentenza del 19/3/2014 n. 6396.   La …

Responsabilità degli amministratori: la mancanza di liquidità non la esclude

di Camurri Dott. Matteo CommentaIn Accertamento, Commenti Giurisprudenza e Prassi, Contenzioso

La mancanza di liquidità non esclude la responsabilità degli amministratori per il mancato versamento delle imposte, i quali sono tenuti al risarcimento dei danni nei confronti della società, provocati in sede di accertamento tributario; questa la conclusione della Corte di Cassazione con Sentenza del 5 marzo 2014, n. 5105. Ci sono degli adempimenti nei confronti dello Stato che vanno rispettati e …