About the Author
identicon

Dott. Piero Bertolaso

Dottore commercialista, con Studio in Modena e Milano, si occupa essenzialmente di contenzioso tributario. Svolge la propria attività in Emilia Romagna, Veneto e Lombardia assistendo il contribuente sia nella fase istruttoria, rapportandosi con gli Uffici finanziari, sia in sede giurisdizionale davanti alle Commissioni Tributarie.

Trust “opachi”: nessuna ritenuta sulle somme distribuite ai beneficiari

di Dott. Piero Bertolaso CommentaIn Trust e Patrimoni

Un trust è opaco nel caso in cui i beneficiari del reddito non risultino identificati. I redditi generati dalla gestione dei beni confluiti nel “trust” vengono direttamente attribuiti al “trust” medesimo e tassati in capo ad esso. Nel caso in cui tali redditi vengano successivamente distribuiti dal “trust” ai beneficiari, in base a quanto disposto dall`atto costitutivo, essi non saranno più soggetti …

Fatture soggettivamente inesistenti: onere della prova a carico del fisco

di Dott. Piero Bertolaso CommentaIn Commenti Giurisprudenza e Prassi, Iva

La Corte di Cassazzione, in tema di fatture soggettivamente inesistenti, afferma il principio secondo il quale “l’acquirente in buona fede ha diritto di beneficiare della detrazione IVA dal momento che non può esser ritenuto responsabile del comportamento dei suoi fornitori qualora, questi ultimi, adottino condotte fraudolente”. L’interessante sentenza della Cassazione n. 20777 dell’11 settembre 2013 evidenzia degli interessanti principi di …

Associazioni sportive dilettantistiche: rilievi fiscali e possibili strategie difensive

di Dott. Piero Bertolaso CommentaIn Accertamento, Iva

Benefici fiscali e strategie difensive delle associazioni sportive dilettantistiche. Ai fini delle Imposte dirette tali associazioni sono disciplinate dall’art. 148 del Tuir. Tale disposto prevede che “Non è considerata commerciale l’attività svolta nei confronti degli associati o partecipanti, in  conformità alle finalità  istituzionali, dalle associazioni, dai consorzi e dagli altri enti non commerciali di tipo associativo. Le somme versate dagli associati o partecipanti a titolo di quote  o contributi associativi non …

Antieconomicità delle condotte imprenditoriali e diritto alla detrazione IVA

di Dott. Piero Bertolaso CommentaIn Accertamento, Commenti Giurisprudenza e Prassi, Iva

Secondo la Corte di Cassazione il tema dell’antieconomicità non è estendibile all’IVA. La Cassazione nella recente Sentenza n. 22130 del 27 settembre 2013 formula, sulla scorta degli orientamenti della giurisprudenza comunitaria, un’importante norma giuridica: non è possibile applicare direttamente e automaticamente i principi espressi in tema di imposizione diretta, con riguardo al tema dell’antieconomicità, in ambito IVA, a ciò ostando la …

Accertamento sintetico del reddito: il “vecchio redditometro” opera sino al p.i. 2008

di Dott. Piero Bertolaso CommentaIn Accertamento, Commenti Giurisprudenza e Prassi, Redditometro

Nuovo e vecchio accertamento sintetico e la difesa del contribuente. La stampa specialistica sta dando giustamente gran rilievo al nuovo redditest, trascurando però che sta per chiudersi con il 31.12.2013  il potere accertativo sul periodo di imposta 2008, periodo per il quale vige ancora il vecchio redditometro, per cui in relazione a tale imminente scadenza, l’Amministrazione finanziaria è molto impegnata.  …

Accertamento sintetico e difesa del contribuente

di Dott. Piero Bertolaso CommentaIn Accertamento, Dichiarazioni, Redditometro

L’invio della dichiarazione dei redditi mette a disposizione una serie di informazioni rilevanti non solo per quanto riguarda il reddito dichiarato dal contribuente, ma anche le spese effettuate, attraverso cui il Fisco può ricostruire sinteticamente la capacità contributiva. Il presupposto normativo per tale tipologia di accertamento va individuato nell’art. 38, co. 6, del dPR 600/ 1973, a mente del quale …