Tossani Dott.ssa Claudia

commercialista
Bologna (Bo)
[email protected]
Tossani Dott.ssa Claudia

Dottore commercialista presso lo Studio Lumia in Bologna, e iscritta all'Albo dei Dottori Commercialisti di Bologna dal 2009.

Dal 2003 collabora con Fisco e Tasse srl nella redazione di contenuti fiscali.

Documenti pubblicati sul Business Center

L'autore Tossani Dott.ssa Claudia ha i seguenti 11 documenti:

Richiesta riduzione acconto Irpef novembre

Fac-simile di Comunicazione di richiesta di riduzione o annullamento della seconda o unica rata di acconto Irpef.

Speciali pubblicati

Speciale del 05/02/2014

La dichiarazione Iva autonoma e i limiti alla compensazione del credito Iva

La presentazione della dichiarazione Iva è strettamente legata all’utilizzo in compensazione del credito Iva. C’è un modo però per anticipare il momento della compensazione, e consiste nel presentare la dichiarazione Iva autonoma a partire dal 1° febbraio 2014. Inoltre, presentando la dichiarazione Iva entro febbraio si è esonerati dall’obbligo di presentazione della Comunicazione dati Iva.
Speciale del 31/01/2014

Nuove regole sulla deducibilità dei canoni leasing dal 2014

Per i contratti di leasing stipulati dallo scorso 1° gennaio 2014 si applicano le nuove regole introdotte dalla legge di stabilità ai fini della deducibilità dei canoni in capo al soggetto utilizzatore (art. 102 co. 7 del TUIR)
Speciale del 10/01/2014

IUC ovvero le tasse sulla casa dopo la Legge di Stabilità 2014

La Legge di stabilità istituisce la IUC con relativa dichiarazione ma per i cittadini sono IMU, TASI e TARI le imposte da pagare nella pratica
Speciale del 29/05/2012

IMU agevolazioni ed esenzioni dopo la circolare 3 DF

Una sintesi delle agevolazioni ed esenzioni IMU alla luce dei chiarimenti della Circolare del 18 maggio 2012
Speciale del 07/05/2012

Decreto Fiscale convertito in legge: alcune delle principali novità

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 99 del 28.04.2012 la Legge n. 44 del 26.04.2012, di conversione del D.L. n. 16 del 02.03.2012, c.d. “Decreto sulle semplificazioni fiscali”, analizziamo alcune delle principali novità: - Dilazione pagamento somme iscritte a ruolo - A regime la proroga di Ferragosto - Aumentati i limiti di volume d’affari per il Bollettario a madre e figlia - Deroga al limite di € 1.000 per il trasferimento di denaro contante per i turisti stranieri: fissato l’importo massimo di 15.000 €