Brandi Francesco

[email protected]
Brandi Francesco

Funzionario presso Agenzia delle Entrate, Direzione centrale affari legali e contenzioso; dottorando in diritto tributario pressa la facoltà di Giurisprudenza dell'Università "La Sapienza" di Roma.

Documenti pubblicati sul Business Center

L'autore Brandi Francesco ha i seguenti 178 documenti:

Donazione, vendita e simulazione - Cass. 17128/2018

Schema donazione-vendita e simulazione - Commento alla Ordinanza di Cassazione n. 17128 del 28.6.2018

Plusvalenza e tassazione - Cass. n. 14848/2018

Plusvalenza da cessione di quote e omesso versamento COMMENTO all'ordinanza di Cassazione n. 14848 del 7.6.2018

Redditometro e simulazione atti - Cass. n. 15841/2018

Redditometro e simulazione degli atti indice di capacità contributiva- Commento alla ordinanza di Cassazione n. 15841 del 15.6.2018

Rimborso e decadenza accertamento - Cass. 12733/2018

Diritto al rimborso e termini di decadenza per l'accertamento - COMMENTO Ordinanza Cassazione n. 12733 del 23.5.2018

Impresa familiare soggetta a IRAP - Cass. n. 14789/2018

Impresa familiare soggetta a IRAP - Commento all'ordinanza di Cassazione n. 14789 del 7.6.2018

Speciali pubblicati

Speciale del 02/03/2016

Separazione e divorzio: trasferimenti immobiliari sempre esenti

La Cassazione 3110/2016 afferma che tutti i trasferimenti immobiliari collegati ad una separazione o un divorzio sono esenti da imposte
Speciale del 10/02/2016

Redditometro, donazioni e redditi pregressi

Per la difesa dal redditometro non basta dimostrare una donazione. La sentenza della Cassazione n. 916/2016 afferma che la prova documentale deve riguardare anche il collegamento tra reddito e spesa
Speciale del 02/02/2016

Condono e rata insoluta di una cartella

Nella Sentenza n. 417 Cassazione civile del 13 Gennaio 2016 si afferma che il condono previsto dalla L. 27 dicembre 2012, n. 289, art. 9-bis, relativo alla
Speciale del 12/01/2016

Agevolazioni prima casa e accordi di separazione

Le agevolazioni prima casa non decadono con la separazione: Cassazione civile n. 23225 del 13.11.2015
Speciale del 09/12/2015

Avviso di spedizione o di ricevimento per l'appello?

La Cassazione civile con Ordinanza n.18296 del 17.9.2015 ribadisce che per l'appello è idoneo il deposito dell'avviso di ricevimento della raccomandata