Speciali in Legge di Stabilità

Sono presenti 89 articoli
Speciale del 16/10/2014

Legge di Stabilità 2015 varata dal Consiglio dei Ministri: i contenuti

Tra le misure previste il taglio della componente lavoro dell'Irap, l'anticipo del TFR in busta paga, la proroga degli ecobonus e gli incentivi alla ricerca
Speciale del 07/11/2014

Bonus bebè: la legge di stabilità pensa alle famiglie

Il bonus bebè di 80 Euro è stato introdotto dal Ddl di stabilità 2015 come incentivo alla natalità e come aiuto alle famiglie per le spese del bambino. Il contributo non sarà automatico: per ottenerlo bisognerà fare domanda all'Inps.
Speciale del 19/11/2014

Il TFR in busta paga: sintesi del progetto e brevi considerazioni

Come funzionerà a partire da marzo 2015 il trattamento di fine rapporto (TFR) anticipato in busta paga, così come previsto dal DDL di Stabilità 2015
Speciale del 11/12/2014

Regime dei minimi: chi apre entro il 2014 mantiene l'aliquota al 5%

Grazie alla clausola di salvaguardia per chi apre una partita IVA entro il 2014 sarà possibile restare nel regime agevolato "dei minimi" fino al 2018, evitando il passaggio al nuovo regime agevolato forfettario della Legge di Stabilità
Speciale del 17/12/2014

La legge di Stabilità 2015 cambia le regole del Ravvedimento operoso

La Legge di Stabilità 2015 cambia le regole del ravvedimento operoso con effetto da gennaio 2015 introducendo sanzioni ridotte e tempi più lunghi in capo al contribuente e maggiori entrate fiscali in capo allo Stato con la riduzione degli oneri per l’attività di accertamento e di riscossione, magari anche coattiva. Sarà possibile ravvedersi anche dopo la consegna del verbale di contestazione, l’inizio della verifica o il ricevimento del questionario.
Speciale del 22/12/2014

Stabilità 2015 : buone e cattive notizie

La legge di stabilità 2015 torna alla Camera per il via libera definitivo dopo l'approvazione in Senato. Una sintesi delle novità per privati e imprese
Speciale del 07/01/2015

Lavori condominiali: le detrazioni 50-65% terminano nel 2015

Per i lavori di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico delle parti comuni degli edifici residenziali la Legge di Stabilità ha unificato i termini e il tempo utile per le aliquote agevolate scade il 31 dicembre 2015
Speciale del 20/01/2015

La Bussola del lavoro: l'attuazione delle norme Legge di stabilita’ 2015

L'entrata in vigore dei provvedimenti inseriti nella Legge di stabilità in materia di lavoro sia nel settore pubblico che privato
Speciale del 22/01/2015

Il ravvedimento operoso durante gli accessi, le ispezioni e verifiche.

Dal 1 gennaio 2015 il Ravvedimento Operoso è possibile anche se nei confronti dei contribuenti sono iniziati accessi, ispezioni e verifiche. Vediamo in questo articolo come si applica il ravvedimento quando sono iniziati i controlli.
Speciale del 06/02/2015

Dichiarazione Iva 2015, l’autonoma apre la stagione

Dal prossimo anno stop all'unificata, ci sarà solo l'autonoma entro febbraio. La legge di stabilità infatti ha eliminato la possibilità di presentare la dichiarazione Iva unificata.
Speciale del 07/02/2015

Reverse charge: dal 1 gennaio 2015 piu' ampia la platea degli interessati

La Legge di Stabilità 2015 ha previsto nuove ipotesi di applicazione del reverse charge che prima si applicava ai soli contratti di subappalto nell'edilizia.
Speciale del 05/03/2015

Il punto sul Bonus di 80 euro dopo la legge di Stabilità 2015

Il Bonus Renzi di 80 euro al mese e le problematiche riguardo a equità, efficienza e costituzionalità; simulazioni di calcolo
Speciale del 11/03/2015

Come funziona il regime forfetario per i contribuenti minimi 2015

Il regime forfetario per i contribuenti minimi introdotto dalla legge di Stabilità 2015 è riservato ai contribuenti persone fisiche esercenti attività d'impresa, arti o professioni in forma individuale di minori dimensioni, e andrà a sostituire gli attuali regimi agevolati esistenti. All'interno del regime forfetario (o forfettario) sono previste ulteriori agevolazioni per i contribuenti minimi che iniziano una nuova attività (start up) e per gli esercenti attività d'impresa ai fini contributivi, vediamo come funziona.
Speciale del 30/03/2015

TFR in busta paga: il modulo per la richiesta

Pubblicato il DPCM del 20/02/2015 n. 29 contenente le disposizioni attuative per liquidazione del TFR in busta paga nonchè il modulo per la richiesta
Speciale del 08/05/2015

Risparmio energetico: la detrazione del 65% in Unico 2015

In vista di Unico 2015 si riepilogano gli interventi di risparmio energetico che danno diritto alla detrazione del 65 per cento.