Domande e Risposte in Successioni

Sono presenti 30 articoli
Domanda e Risposta del 23/03/2010

Come si determina il valore delle partecipazioni per la dichiarazione di successione?

La deteminazione del valore dei titoli e azioni come beni ereditari.
Domanda e Risposta del 08/04/2014

Come si accetta un 'eredità?

L'eredità si può acquistare con accettazione semplice o con beneficio di inventario
Domanda e Risposta del 27/11/2014

In qualità di erede è possibile portare in detrazione le spese mediche sostenute dopo il decesso del coniuge?

Le spese mediche sostenute dall'erede possono essere detratte dall'attivo ereditato.
Domanda e Risposta del 27/11/2014

Imposta di successione: la prima casa rimane agevolata

L'agevolazione prima casa in sede di successione spetta ai fini delle imposte ipotecarie e catastali che si applicano in misura fissa
Domanda e Risposta del 27/11/2014

Passaggio generazionale aziende di famiglia nella successione ereditaria.

Passaggio generazionale: agevolato il passaggio dell'impresa in favore dei discendenti e del coniuge
Domanda e Risposta del 27/11/2014

Qual è la quota indisponibile dell'eredità che deve essere devoluta agli eredi legittimi anche contro la volontà del de cuius?

Il coniuge, i figli, i genitori quando mancano i figli, hanno diritto a una quota di eredità che per legge diventa indisponibile.
Domanda e Risposta del 27/11/2014

Quali sono gli effetti dall'accettazione dell'eredità con il beneficio d'inventario?

L'accettazione dell'eredita' con il beneficio d'inventario permette all'erede di non rispondere dei debiti del defunto anche con il suo patrimonio.
Domanda e Risposta del 27/11/2014

Quali sono i casi di indegnità a succedere?

La legge prevede dei casi in cui gli eredi non sono ritenuti degni di succedere per una condotta morale riprovevole.
Domanda e Risposta del 27/11/2014

Quali sono i diritti del coniuge separato?

Il coniuge separato senza colpa o consensuale ha gli stessi diritti del coniuge non separato
Domanda e Risposta del 27/11/2014

Come si devolve l'eredità?

L'eredità si devolve per legge o per testamento. La legge riserva delle quote di eredità agli eredi legittimi che non possono essere derogate da disposizioni testamentarie.
Domanda e Risposta del 27/11/2014

Entro quale termine bisogna accettare l'eredità?

Il termine per accettare o rinunciare all'eredità è 10 anni. Attenzione se si è nel possesso dei beni la rinuncia occorre farla entro il termine di tre mesi dall'apertura della successione.
Domanda e Risposta del 27/11/2014

Cosa fare se non si vuole accettare l'eredità?

Se non si vuole accettare l'eredità si puo' rinunciare davanti a un Notaio o al Cancelliere del Tribunale
Domanda e Risposta del 04/10/2019

A quanto ammonta la franchigia per l'imposta di successione e donazione?

Franchigia sull'ammontare dei beni solo a favore dei parenti in linea retta, elevata del 50% per i soggetti portatori di handicap