Speciale Pubblicato il 13/12/2018

Fondo EST, scelta per il 2019

di Redazione Fisco e Tasse

Le novità per il 2019 sul Fondo est: assistenza sanitaria integrativa per il settore commercio, turismo e servizi. Come scegliere e come versare

fondo est sanitario

Il Fondo Est, Ente di assistenza sanitaria integrativa del Commercio, Turismo, Servizi e dei settori affini nasce da un accordo tra CCNL del Terziario e Turismo parte speciale “Pubblici esercizi” e parte  speciale “Imprese di viaggi” , successivamente, dal CCNL delle aziende Ortofrutticole e Agrumarie, delle Aziende farmaceutiche Speciali, degli Impianti Sportivi, delle Autoscuole e dal 1° luglio 2018 delle Agenzie Funebri.
I soci fondatori sono: Commercio-Imprese  per l’Italia,Fipe, Fiavet, Assofarm, FruitImprese, Confederazione  Italiana dello Sport, Confcommercio imprese per l’Italia, Unasca,  Feniof e dei sindacati dei lavoratori Filcams,Flai, Sic e Filt CGIL,Fisascat e Filt CISL, Uiltucs Uil, Uiltrasporti

Intende dare  servizi di assistenza sanitaria integrativa a quella del  Servizio Sanitario Nazionale, e si rivolge  tutti i lavoratori dipendenti a tempo indeterminato e gli apprendisti. L'adesione era inizialmente volontaria e facoltativa ma è divenuta obbligatoria per le aziende che applicano i seguenti contratti collettivi nazionali di lavoro:

  • CCNL Terziario
  • CCNL Impianti Sportivi
  • CCNL Turismo (con contratto iniziale superiore a 3 mesi)
  • CCNL Ortofrutticoli/ Agrumari (con contratto iniziale uguale o superiore a 5 mesi)
  • CCNL Farmacie Speciali

Per coloro che hanno un CCNL delle Aziende Ortofrutticole e Agrumarie, hanno diritto alle prestazioni di assistenza sanitaria anche  i lavoratori con contratto a tempo determinato di durata superiore a 5 mesi.In altri casi,   se il CCNL lo prevede, è consentita l’iscrizione dei lavoratori dipendenti con contratto a tempo determinato di durata superiore a 3 anni.

L’iscrizione di un’azienda e dei dipendenti si effettua on line sul sito Fondoest. Ogni azienda è assegnato, a registrazione ultimata, un codice utente da digitare al centralino telefonico in caso si necessiti di assistenza.

I contributi a carico dell’azienda o  del lavoratore  versati a Fondo Est dal datore di lavoro non concorrono a formare il reddito da lavoro dipendente (e quindi sono esenti da tassazione) fino ad  un importo di euro 3.615,20 annui.

Ti potrebbero  interessare i nuovi e- book  " Reddito di cittadinanza" ed. 2019 e "Quota 100"  a cura della Prof. R. Staiano 

Le novità 2018- 2019

Con la Circolare 4/18 del 9 Luglio 2018, Fondo EST ha fornito un nuovo codice contratto Pubblici esercizi e Ristorazione collettiva e commercio e turismo.
Si tratta del codice contratto 483, con decorrenza dal periodo di paga Giugno 2018.
Inoltre conferma che il codice 167 continua ad essere valido per le aziende che applicano il contratto del Turismo nella sezione  VI.

A partire dal 16/11/2018 e, fino al 30/12/2018, sarà possibile effettuare il cambio della modalità di pagamento (annuale anticipato o mensile posticipato) per  gli adempimenti relativi all’anno 2019. 

All’interno dell’area riservata, nella barra del menù di sinistra, sarà presente la  voce “Cambio modalità di pagamento”, che consente di effettuare la modifica entro e non oltre il 30 dicembre di quest’anno.

Nel caso in cui non fosse esplicitata alcuna preferenza per l’anno 2019, sarà considerata valida la stessa modalità di pagamento dell’anno in corso.

Come stabilito dal Regolamento del Fondo, le aziende che scelgono la modalità di versamento annuale anticipato devono effettuare i pagamenti esclusivamente tramite bonifico bancario o carta di credito, dopo aver provveduto al caricamento della lista dei dipendenti mediante apposito file in formato Xml.

Versamenti annuali effettuati a mezzo F24 , infatti, potranno non essere riconciliati in tempi utili, con conseguente assenza di copertura assicurativa per i dipendenti. 

Quote di adesione - compilazione Uniemens e Modello F24

LE QUOTE

Il versamento del Fondo Est si compone di un contributo ordinario (mensile o annuale) e di una quota Una Tantum (o quota di iscrizione). I contributi possono essere versati con cadenza mensile posticipata o annuale anticipata, previo caricamento del relativo file xml (mensile o annuale) e sono diversificate in base alla tipologia di contratto applicato ai dipendenti:
Le quote mensili del Fondo Est   sono le seguenti:

CCNL

Importo

TERZIARIO DISTRIBUZIONE E SERVIZI (Part time - Full time)

12 Euro*

IMPIANTI SPORTIVI (Part time - Full time)

12 Euro*

AUTOSCUOLE (Part time - Full time) dal 1° Gennaio 2018

12 Euro*

ATTIVITA' FUNEBRE (Part time - Full time) dal 1° Luglio 2018

12 Euro*

TURISMO - Pubblici esercizi (Part time - Full time) dal 1° Febbraio 2018

11 Euro

TURISMO - Imprese di viaggi e turismo, Tour operator

10 Euro

FARMACIE SPECIALI (Part time - Full time)

10 Euro

ORTOFRUTTA (Part time - Full time)

10 Euro

* 2 dei quali a carico del dipendente

Le quote di iscrizione una tantum invece sono le seguenti:

CCNL

Importo part Time

Importo full Time

TERZIARIO DISTRIBUZIONE E SERVIZI

30 Euro

30 Euro

IMPIANTI SPORTIVI

30 Euro

30 Euro

AUTOSCUOLE

30 Euro

30 Euro

ATTIVITA' FUNEBRE

30 Euro

30 Euro

FARMACIE SPECIALI

30 Euro

30 Euro

TURISMO

8 Euro

15 Euro

ORTOFRUTTA

15 Euro

15 Euro

COMPILAZIONE FLUSSO UNIEMENS

I datori di lavoro interessati compileranno il flusso Uniemens nel seguente modo: all’interno di <Denuncia Individuale>, <Dati Retributivi>, <Dati Particolari> valorizzeranno il nuovo elemento <ConvBilat>inserendo nell’elemento <Conv>  in corrispondenza di il valore EST1 e in corrispondenza dell’elemento <Importo>l’importo, a livello individuale, del versamento effettuato nel mod.F24 con il corrispondente codice. L’elemento contiene l’attributo <Periodo>
in corrispondenza del quale va indicato il mese di competenza del versamento effettuato con F24, espresso nella forma “AAAA-MM”.”

COMPILAZIONE DEL MODELLO F24

I contributi relativi al Fondo Est anno indicati nella sezione Inps del modello F24 nel seguente modo:

  •     Codice sede: il codice della sede Inps di competenza;
  •     Causale contributo: EST1;
  •     Matricola Inps: la matricola Inps dell’azienda;
  •     Periodo di riferimento: nel campo “da” indicare il mese e l’anno di competenza secondo il formato mese/anno (es: gennaio 2011 sarà 01/2011). Non inserire alcun valore nel campo “a”;
  •     Importo a debito versati: inserire l’importo presente nella distinta del Fondo Est generata dall’invio del file xml.



Prodotti per La rubrica del lavoro , Lavoro Dipendente

prodotto_fiscoetasse
70,86 € + IVA

In PROMOZIONE a

44,15 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
44,92 € + IVA

In PROMOZIONE a

34,24 € + IVA

prodotto_fiscoetasse

SCARICALO a

14,90 €

prodotto_fiscoetasse
28,65 € + IVA

In PROMOZIONE a

18,17 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
12,21 € + IVA

In PROMOZIONE a

10,57 € + IVA

fino al 31/03/2019


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)