telematico

Speciale Pubblicato il 22/01/2018

Comunicazione annuale somministrazione 2018

di Rag. Giorgi Giuseppina

Entro il 31 gennaio la comunicazione obbligatoria dei contratti di somministrazione stipulati nel 2017: come si fa e a chi inviarla

Entro il 31 gennaio 2018, le Aziende che, nel corso dell’anno 2017, hanno  instaurato contratti con le agenzie di somministrazione  di lavoro , devono  effettuare la consueta comunicazione annuale obbligatoria alle rappresentanze sindacali aziendali (RSA) ovvero alla rappresentanza sindacale unitaria (RSU) o, in mancanza, alle Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL e UIL provinciali in base alla rispettiva categoria.

La comunicazione deve essere riferita ai contratti di somministrazione stipulati dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2017 e deve obbligatoriamente contenere:

il numero dei contratti di somministrazione di lavoro conclusi;
la durata dei contratti di somministrazione;
il numero e la qualifica dei lavoratori impiegati;
• il periodo di riferimento è l’anno 2017 e la comunicazione non dovrà prevedere il nome dei lavoratore somministrato, ma solo il dato numerico.

L’invio potrà avvenire tramite:
• fax;
• raccomandata a mano;
• raccomandata con ricevuta di ritorno;
• posta elettronica certificata (PEC).  

E’ prevista una sanzione amministrativa pecuniaria di importo variabile da 250,00 e 1.250,00 euro:
• sia in caso di mancato assolvimento dell’obbligo di comunicazione dei contratti ;
• sia in caso di non corretto assolvimento dell’obbligo di comunicazione.

La responsabilità dell’obbligo di comunicazione è a carico dell’Azienda utilizzatrice che puo avvalersi di un proprio intermediario o consulente.

In conclusione,  va ricordato  che i lavoratori somministrati devono essere registrati nel LUL (Libro Unico del Lavoro) all’inizio e alla fine dell’impiego presso l’utilizzatore.

Per approfondire vedi Circolare del lavoro n. 2 del 19.1.2018

Abbonati alla Circolare del lavoro settimanale: avrai  notizie approfondimenti, schede operative e l'accesso alla Banca dati con normativa, giurisprudenza, scadenzario previdenziale e contrattuale.

Comunicazione lavoratori in somministrazione fac - simile

COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA   DA EFFETTUARE ENTRO IL 31/1/2018

Carta intestata azienda utilizzatrice

     
       Luogo e data  ______________     
     

       Spett.li
      
       ________ - CGIL
       Provincia di _______________
      

       ________ - CISL

       Provincia di _______________

       ________ - UIL
      
       Provincia di _______________

                  

Oggetto: comunicazione di cui al comma 3, art. 36 del Decreto Legislativo n. 81/2015.


La scrivente __________________________ comunica che nel periodo 1/1/2017-31/12/2017, sono stati stipulati

n. ______ contratti di somministrazione, per n. ___________ lavoratori, per le qualifiche di ___________,

con le seguenti durate:

dal ___________ al ________________
dal ___________ al ________________

Distinti saluti.

Firma legale rappresentante
_______________________
 





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)