Ravvedimento operoso 2019

Rassegna stampa del 28/11/2016

Canone Rai: i codici tributo per il ravvedimento delle imprese elettriche

Pronti i codici tributo da utilizzare in caso di ravvedimento, per omesso, parziale o tardivo riversamento del canone TV da parte delle imprese elettriche
Rassegna stampa del 18/10/2016

730/2016 infedele: l'Agenzia chiarisce come ravvedersi

Nella Circolare 42/E, l'Agenzia delle Entrate ha chiarito i termini con cui entro cui il contribuente può ravvedere il modello di dichiarazione 730, in caso di infedeltà.
Rassegna stampa del 17/10/2016

Ravvedimento dell'omesso versamento Iva mediante compensazione con credito Iva

E' possibile il ravvedimento di un omesso versamento di un debito IVA periodico mediante compensazione con un credito IVA emergente dalle liquidazioni successive, solo se quest'ultimo è rimborsabile
Rassegna stampa del 13/10/2016

Ravvedimento operoso: come correggere gli errori sfruttando le sanzioni ridotte

Ecco ulteriori chiarimenti per correggere spontaneamente gli errori commessi nella presentazione della dichiarazione dei redditi e per rimediare ad altre violazioni tributarie
Rassegna stampa del 15/09/2016

Ravvedimento operoso: disponibile l'applicativo dell'Agenzia per calcolarlo

Con l'invio di 90.000 lettere ai contribuenti per anomalie nei redditi 2012, l'Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione un applicativo che calcola gli importi del ravvedimento operoso
Rassegna stampa del 24/08/2016

Versamenti UNICO 2016: le date entro cui ravvedersi

Il 22 agosto 2016 è scaduto il termine per effettuare i versamenti prorogati con la maggiorazione dello 0.4%, ma è possibile sanare la propria posizione con il ravvedimento operoso.
Rassegna stampa del 29/07/2016

Controlli formali UNICO 2014: i documenti entro il 30 settembre

Per i controlli formali su UNICO2014 (redditi 2013) c'è tempo fino la fine di settembre per fornire la documentazione richiesta dall'Agenzia con le lettere di metà giugno
Rassegna stampa del 19/07/2016

Omessa dichiarazione Imu e Tasi: mini sanzione entro il 30 luglio

Entro il 30 luglio è possibile ravvedersi con sanzione ridotta del 5% per rimediare all’omessa presentazione della Dichiarazione Imu Tasi 2016 scaduta il 30 giugno scorso.
Rassegna stampa del 18/07/2016

Ravvedimento spontaneo sui processi verbali di constatazione

Al via le comunicazione dell'Agenzia che invitano i contribuenti interessati a regolarizzare la loro posizione beneficiando del ravvedimento spontaneo sui processi verbali di constatazione
Rassegna stampa del 03/06/2016

Studi di settore, al via 160mila comunicazioni di compliance

L'Agenzia delle Entrate inaugura la nuova stagione contrassegnata da 161.000 inviti a mettersi in regola per i contribuenti tenuti alla presentazione degli studi di settore.

prodotto_fiscoetasse

599,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

399,00 € + IVA

prodotto_fiscoetasse

SCARICALO A

60,00 €

prodotto_fiscoetasse

42,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

29,49 € + IVA

fino al 31/08/2019