Codice della Crisi d'Impresa e dell'insolvenza

Speciale del 26/10/2018

Sovraindebitamento: le prospettive di riforma dilatano i confini attuali

Il sovraindebitamento entra nel Codice della Crisi di Impresa e Insolvenza per armonizzarsi con le nuove procedure liquidatorie e conservative
Speciale del 18/10/2018

Il ruolo del commercialista nel nuovo Codice della crisi d'impresa

Codice della Crisi d’impresa e dell'insolvenza in vigore dal 2020 e ruolo del professionista negli accordi di ristrutturazione dei debiti
Speciale del 15/10/2018

Nuove opportunità per i commercialisti con la Riforma della Crisi d'impresa

La riforma fallimentare e delle procedure di risoluzione della crisi e dell'insolvenza in via di approvazione apre nuove possibilità professionali
Speciale del 12/10/2018

Crisi d’impresa: riforma entro metà novembre

Riforma fallimento: licenziato dai Ministeri economici il decreto attuativo della L. 155/2017 dovrebbe approdare sul tavolo del Governo
Speciale del 24/09/2015

Accordo di ristrutturazione dei debiti e concordato preventivo

Accordo di ristrutturazione dei debiti e Concordato preventivo sono due percorsi di natura giudiziale con l'obiettivo di favorire il rilancio dell’impresa
Speciale del 24/09/2015

La procedura fallimentare e i piani di risanamento

Piano risanamento, accordo ristrutturazione, concordato preventivo e fallimentare,liquidazione coatta amministrativa,5 procedure per la crisi dell'impresa
Speciale del 23/09/2015

I piani di risanamento per risolvere la crisi di impresa

Le soluzioni extragiudiziali per risolvere la crisi di impresa: rilancio manageriale e piano di risanamento dopo la mini riforma fallimentare 2015
Speciale del 17/04/2014

Il Concordato preventivo per evitare il fallimento dell'impresa in stato di crisi

Il concordato preventivo, tra abusi del concordato in bianco, intereferenze con gli accordi di ristrutturazione, e scioglimento / sospensione dei contratti con le banche.
Speciale del 26/09/2013

Concordato preventivo, le novità nel Decreto del fare

Le novità apportate sul concordato in bianco dal DL 69/2013 conv. in L. 98/2013: restano flessibilità e semplificazione ma si garantiscono maggiormente i creditori.
Speciale del 30/07/2013

Credito privilegiato anche per il professionista in associazione

La sentenza di cassazione n.17207/2013 specifica che il privilegio in caso di fallimento del debitore vale anche per crediti di associazioni professionali