MonitorAzienda - Monitoraggio indicatori allerta Crisi

Sistema di allerta interna aziendale in excel, in applicazione della legge 155/2017 che ha introdotto il Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza

Il prodotto è in formato xls

In Promozione fino al 31/12/2019
98,36 € + 22% IVA
79,90 € + 22% IVA
(97,48 € IVA Compresa)
Data: 29/03/2019
Tipologia: Tools

Dettagli prodotto

La Legge n. 155 del 19/10/2017 ha introdotto il “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza” attribuendo all’imprenditore l’obbligo di dotarsi di strumenti atti alla tempestiva rilevazione dello stato di crisi e alla conseguente assunzione di idonee iniziative.

MONITORAZIENDA è un sistema di allerta interna, per avere sotto controllo durante l’anno la situazione generale dell’azienda e assicurarsi che non vengano superate le soglie di allerta crisi.

Perché utilizzare MONITORAZIENDA?

  • Perché la legge 155/2017 impone all’imprenditore di dotarsi di strumenti per intercettare tempestivamente i segnali di crisi;
  • Per verificare lo stato di salute dell’azienda durante l’esercizio in corso e con periodicità costante (mensile, trimestrale, ecc.);
  • Per avere un monitoraggio degli indicatori di crisi affinché non vengano superate le soglie di allerta;
  • Per evitare di interpretare cifre e percentuali in quanto il tool è composto da cruscotti aziendali semplici da comprendere;
  • Per avere un confronto continuo con la situazione dell’esercizio precedente e monitorare i trend delle diverse aree della gestione;
  • Per intervenire tempestivamente con interventi strategici, quando il sistema segnala una situazione di allerta.

Di quali dati necessita MONITORAZIENDA?

  • Situazione contabile (o ultimo bilancio approvato) dell’esercizio precedente;
  • Situazione contabile periodica dell’esercizio corrente.

Quali sono le risposte che dà  MONITORAZIENDA?

  • Un prospetto con i dati contabili inseriti e riclassificati per il calcolo degli indicatori;
  • Un DASHBOARD sintetico (cruscotto aziendale) che evidenzia con 4 grafici a tachimetro la situazione delle aree relative alla Redditività, Solidità, Liquidità e Sviluppo;
  • Un DASHBOARD analitico (cruscotto aziendale) che evidenzia con tachimetri, semafori, giudizi in chiaro e frecce, il risultato di ognuno degli indicatori che compongono le suddette aree;
  • La segnalazione di allerta per eventuale superamento delle soglie di ritardo nei pagamenti (per retribuzioni e verso fornitori) di cui all’art. 24 co. 1 lett. a) e b) di cui al decreto legislativo di attuazione della legge 19 ottobre 2017 “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza”;
  • Cinque TABELLE INDICATORI con il calcolo dettagliato degli stessi;
  • Quattro TABELLE GUIDA con l’indicazione degli interventi strategici di massima da attuare in caso di superamento delle soglie di allerta di alcuni indicatori.

A chi può interessare MONITORAZIENDA?

  • Al Dottore commercialista/Esperto contabile/Consulente aziendale per incrementare notevolmente il valore aggiunto della propria attività di consulenza verso i propri clienti;
  • Al manager/imprenditore/soci per monitorare costantemente durante l’anno la situazione aziendale e intraprendere gli opportuni tempestivi interventi strategici;
  • Al responsabile amministrativo per verificare lo stato di salute dell’azienda e riferire ai vertici e titolari.

Gli indicatori di allerta utilizzati sono quelli comunemente accettati dalla pratica aziendalistica, in attesa che il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, come previsto dalla normativa, individui gli indicatori e le rispettive soglie di allerta, ai quali il presente software si adeguerà tempestivamente.

INFORMAZIONI TECNICHE SULL’UTILIZZO

Il prodotto necessita di Microsoft Excel ed ha una dimensione di 613KB.

Aggiornamenti previsti inclusi per 1 anno dall'acquisto

  1. Implementazione della modalità di gestione “forward looking” (letteralmente “guardando in avanti”) o “Forecast” (previsione) ovvero programmazione dei flussi di cassa prospettici, come richiesto dalla normativa.
  2. Implementazione di una mappa strategica per programmare gli obiettivi gestionali futuri con successiva analisi degli scostamenti tra programmato e realizzato.
  3. Aggiornamento degli  indicatori di crisi in base all’evoluzione della normativa, che verranno individuati dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili.

SKU FT-39453 - Ulteriori informazioni: cat1societa_e_diritto / cat21_crisi_aziendale