Omessa dichiarazione: sanzioni in capo agli intermediar

Omessa dichiarazione: sanzioni in capo agli intermediari - La Circolare del Giorno n. 246 del 13.12.2018

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499-5800

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 13/12/2018
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

L’omesso/tardivo invio telematico della dichiarazione da parte dell’intermediario comporta l’applicazione in capo allo stesso della specifica sanzione da € 516 a € 5.164 di cui all’art. 7-bis, D.Lgs. n. 241/97.

Le violazioni dell’intermediario per la trasmissione telematica, nonché le conseguenti sanzioni sono distinte rispetto alla violazione commessa dal contribuente, che è sanzionato autonomamente.

Al fine di evitare l’applicazione delle sanzioni sopra accennate, l’intermediario può regolarizzare la violazione tramite il ravvedimento operoso ex art. 13, comma 1, lett. c), D.Lgs. n. 472/97.

Indice

  1. Premessa 
  2. Obblighi di trasmissione per l’intermediario
  3. Sanzioni in capo all’intermediario
  4. Ravvedimento intermediario 

Isbn: 2499-5800


SKU FT-39073 - Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2018