Chiusura dei conti e redazione del Bilancio 2016 eBook

Scritture di rettifica e novità del Dlgs 139/2015. ebook di 195 pagine, valido strumento per affrontare lo stress di fine anno delle chiusure di bilancio

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 9788868054762

17,21 € + 4% IVA
(17,90 € IVA Compresa)
Data: 08/03/2017
Tipologia: E-Book

Dettagli prodotto

AGGIORNATO CON I NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC EMANATI IL 22 DICEMBRE 2016.

Il decreto legislativo 139/2015 ha apportato profonde modifiche alla disciplina dei bilanci d’esercizio. Le nuove disposizioni sono entrate in vigore dal 1° gennaio 2016 e l’art. 12 del decreto legislativo prevede che le stesse si applichino ai bilanci relativi agli esercizi finanziari che hanno avuto inizio a partire da tale data.

Per tutti i soggetti il cui esercizio coincide con l’anno solare, i bilanci al 31.12.2016 dovranno, dunque, essere redatti in base alle nuove norme.
Numerose sono le modifiche introdotte, tra le più rilevanti:

  • il rendiconto finanziario diviene il quarto documento del bilancio (per coloro che redigono il bilancio in forma ordinaria);
  • sono stati modificati gli schemi di stato patrimoniale e di conto economico;
  • sono stati modificati alcuni dei criteri di valutazione previsti dall’art. 2426 c.c.;
  • è stata introdotto un nuovo schema di bilancio (che si affianca a quello ordinario e a quello abbreviato ex art. 2435-bis c.c.) destinato alle micro-imprese.

Nel frattempo l’OIC, a dicembre 2016, ha aggiornato, con le novità introdotte dal decreto legislativo n. 139/2015, 19 principi contabili già esistenti e ha emanato il nuovo documento OIC 32 “Strumenti finanziari derivati”.

Indice

Introduzione
1 Il bilancio di esercizio
1 La funzione del bilancio
2 Le fonti normative
3 L’applicazione dei principi contabili internazionali
4 I principi di redazione del bilancio
5 Gli schemi e la struttura del bilancio
6 Il bilancio in forma abbreviata: limiti, schemi e struttura
7 Il bilancio delle micro-imprese
8 Limiti per il collegio sindacale, la contabilità di magazzino e il bilancio consolidato

2 La procedura di formazione e di approvazione
1 Il bilancio di verifica: primi controlli
2 Le scritture di assestamento
3 La redazione del progetto di bilancio
4 L’approvazione del bilancio
5 La destinazione degli utili
6 La perdita d’esercizio
7 La seconda convocazione e il ricorso al maggior termine
8 Il formato XBRL
9 Il deposito del bilancio presso il Registro delle Imprese
10 L’impugnazione del bilancio

3 Lo stato patrimoniale
1 La funzione del bilancio
2 A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti
3 B I) Le immobilizzazioni immateriali
4 B II) Le immobilizzazioni materiali
5 B III) Le immobilizzazioni finanziarie
6 C I) Le rimanenze
7 C II) I crediti
8 C III) Le attività finanziarie che non costituiscono immobilizzazioni
9 C IV) Le disponibilità liquide
10 D) I ratei e i risconti attivi
11 A) Il patrimonio netto
12 B) I fondi per rischi e oneri
13 C) Fondo trattamento di fine rapporto
14 D) I debiti
15 E) I ratei e i risconti passivi
16 I conti d’ordine

4 Il conto economico
1 La struttura generale del conto economico
2 A1) I ricavi delle vendite e delle prestazioni
3 A2) Variazione delle rimanenze di prodotti in corso di lavorazione, semilavorati e prodotti finiti
4 A3) Variazione dei lavori in corso su ordinazione
5 A4) Incrementi di immobilizzazioni per lavori interni
6 A5) Altri ricavi e proventi
7 B6) Costi per materie prime, sussidiarie, di consumo e di merci
8 B7) Costi per servizi
9 B8) Costi per godimento beni di terzi
10 B9) Costi per il personale
11 B10) Ammortamenti e svalutazioni
12 B11) Variazione delle rimanenze di materie prime, sussidiarie, di consumo e merci
13 B12) Accantonamenti per rischi
14 B13) Altri accantonamenti
15 B14) Oneri diversi di gestione
16 C15) Proventi da partecipazione
17 C16) Altri proventi finanziari
18 C17) Interessi e altri oneri finanziari
19 C17-bis) Utili e perdite su cambi
20 D18) Rivalutazioni di attività finanziarie
21 D19) Svalutazioni di attività finanziarie
22 Proventi e oneri straordinari
23 20) Imposte sul reddito dell’esercizio, correnti, differite e anticipate
5 Il rendiconto finanziario
6 La nota integrativa

1 Il contenuto della nota integrativa ex art. 2427 c.c
2 Altre informazioni da riportare nella nota integrativa
3 La nota integrativa abbreviata
4 La nota integrativa in formato XBRL
7 La relazione sulla gestione
1 Le nuove informazioni da fornire nella relazione sulla gestione
2 Le altre informazioni della relazione sulla gestione

Appendice 1 – L’aggiornamento dei principi contabili nazioli
Appendice 2 – Le novità del decreto legislativo 139/2015

Isbn: 9788868054762


Ulteriori informazioni: cat1e-book_pratici / cat2bilancio-e-controllo-di-gestione-ebook