Impresa familiare e società - Cassazione SU 23676/2014

Commento alla sentenza della Corte di Cassazione Sezioni Unite civili n. 23676 del 6 Novembre 2014

Il prodotto è in formato pdf

Gratuito
Data: 26/11/2014
Tipologia: Approfondimento

Dettagli prodotto

La S.C. nella sentenza annotata fissa un importante principio di diritto, escludendo la riconducibilità dell’impresa familiare allo schermo societario, in relazione alla partecipazione posseduta: la rilevanza riconosciuta contestualmente al lavoro svolto nella famiglia fornisce un primo elemento semantico plausibilmente riferibile ad un imprenditore- persona fisica. Ma ciò che davvero si palesa irriducibile ad una qualsiasi tipologia societaria è la disciplina patrimoniale concernente la partecipazione del familiare agli utili ed ai beni acquistati con essi, nonchè agli incrementi dell'azienda, anche in ordine all'avviamento, in proporzione alla quantità e qualità del lavoro prestato, anche al di fuori dell'impresa: e non, quindi, in proporzione alla quota di partecipazione. Questa la decisione delle sezioni unite della Cassazione Civile nella sentenza n. 23676 del 6 Novembre 2014.


SKU FT-24253 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2i_commenti_archivio-pubblicazioni