Errori di notifica: nullità dell’avviso - CTR 1425/2014

Commento alla sentenza della Commissione Tributaria Regionale dell'Emilia Romagna n. 1425 del 15 Luglio 2014

Il prodotto è in formato pdf

3,20 € + 22% IVA
(3,90 € IVA Compresa)
Data: 26/11/2014
Tipologia: Approfondimento

Dettagli prodotto

La CTR,  in questa interessante sentenza, richiamando precedenti orientamenti giurisprudenziali, riforma la sentenza del primo giudice, relativamente a due motivi pregiudiziali formulati dal contribuente. In particolare, affronta le tematiche della mancata sottoscrizione dell’avviso di accertamento, e della busta postale, da parte del notificatore. Relativamente a quest’ultimo aspetto, si uniforma al seguente principio di diritto “La mancanza di sottoscrizione, che è certamente elemento costitutivo essenziale di un atto giuridico come l'atto di notifica, ne determina la giuridica inesistenza. Questa situazione è del tutto insuscettibile di sanatoria in applicazione del principio del raggiungimento dello scopo, la quale è prevista solo per la sanatoria della nullità".


SKU FT-24246 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2i_commenti_archivio-pubblicazioni