Bancarotta documentale e responsabilità del professionista - Sent. Cass. 15837/2013

Commento alla sentenza della Corte di Cassazione penale n. 15837 del 5 Aprile 2013

Il prodotto è in formato pdf

3,20 € + 22% IVA
(3,90 € IVA Compresa)
Data: 01/07/2013
Tipologia: Altro

Dettagli prodotto

La S.C. nella sentenza annotata ribadisce un’importante norma giuridica, in tema di bancarotta documentale. Dopo aver evidenziato gli aspetti determinanti la consumazione del reato, individuabile nella consapevolezza di rendere con il proprio agire impossibile la ricostruzione dell'assetto patrimoniale societario, traccia una netta demarcazione tra responsabilità ( e ruoli) dell’imprenditore e quelli ricoperti ed assunti dal professionista, incaricato di tenere la contabilità. Questo il contenuto della sentenza  della Corte di Cassazione pensale n. 15837  del 5 Aprile 2013

SKU FT-19009 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2i_commenti_archivio-pubblicazioni