Pagamento in contanti non è indizio di evasione - Ord. Cass. n.18609/2012

Commento alla Ordinanza della Corte di Cassazione Civile n. 18609 del 29 Ottobre 2012

Il prodotto è in formato pdf

3,20 € + 22% IVA
(3,90 € IVA Compresa)
Data: 26/11/2012
Tipologia: Altro

Dettagli prodotto

La differenza tra i versamenti in banca e il reddito dichiarato non legittima l’accertamento fiscale a carico del contribuente se nella zona in cui si svolgono le transazioni commerciali oggetto di attività della sua società la prassi comune è quella del pagamento in contanti. Questa la decisione della Corte di Cassazione Civile nella Ordinanza n. 18609 del 29 Ottobre 2012.

SKU FT-17161 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2i_commenti_archivio-pubblicazioni