L’impugnazione del diniego all’interpello disapplicativo è facoltativa - Sent. Cass. n. 17010-2012

Commento alla sentenza della Corte di Cassazione n. 17010 del 5 Ottobre 2012

Il prodotto è in formato pdf

3,20 € + 22% IVA
(3,90 € IVA Compresa)
Data: 29/10/2012
Tipologia: Altro

Dettagli prodotto

Relativamente alla possibile impugnazione in sede giurisdizionale delle determinazioni in senso negativo espresse dal Direttore Regionale delle Entrate agli interpelli disapplicativi ex art. 37 bis comma 8 d.P.R. 600/1973, superando precedenti orientamenti giurisprudenziali si ribadisce   che il  mancato esercizio  della facoltà di impugnazione non determina alcuna conseguenza sfavorevole in ordine alla possibilità di contestare la pretesa tributaria in un secondo momento. Questa la decisione della Corte di Cassazione nella sentenza n. 17010 del 5 Ottobre 2012.

SKU FT-16924 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2i_commenti_archivio-pubblicazioni