Accertamento e controlli

Normativa del 24/03/2020

Notifica avvisi di accertamento e termini di pagamento al tempo del Covid-19

Primi chiarimenti in merito alla sospensione dei termini per il pagamento degli importi dovuti a seguito di accertamenti esecutivi, dopo l'entrata in vigore del Decreto Cura Italia
Normativa del 24/03/2020

Stop risposte a inviti alla regolarizzazione o richiesta documenti integrativi

Slittamento del periodo a disposizione del contribuente per rispondere a richieste di regolarizzazione o documentazione integrativa; i chiarimenti delle Entrate dopo il DL Cura Italia
Normativa del 18/07/2019

Disposizioni comuni in materia di accertamento delle imposte sui redditi

Decreto del Presidente della Repubblica del 29/09/1973 n. 600 aggiornato al 2019
Normativa del 22/03/2019

Pace fiscale: la regolarizzazione delle violazioni formali e codice tributo

Stabilite le modalità applicative, i termini e il codice tributo, per la Definizione agevolata delle violazioni formali previste dall'articolo 9 del DL 119/2018; Provvedimento del 15.03.2019 n. 62274
Normativa del 22/03/2019

Attività di accertamento: alcuni chiarimenti dell'Agenzia

Accertamento fiscale: chiarimenti sullo scomputo di perdite pregresse dallimponibile accertato, e sulla detrazione del credito per le imposte pagate all’estero dalla maggiore imposta
Normativa del 22/03/2019

Accertamento: utilizzo eccedenza ACE a scomputo dei maggiori imponibili definiti

Chiarimenti sulla possibilità di computare l'eccedenza ACE in diminuzione dei maggiori imponibili definiti in sede di adesione; Circolare del 21.03.2019 n. 5
Normativa del 27/06/2018

Modello F24 anche per imposte e tasse ipotecarie a seguito di notifica

Imposte ipotecaria, di bollo, tasse ipotecarie, sanzioni amministrative tributarie e spese di notifica dovute perché impresse in avvisi di liquidazione, dal 1° luglio si versano con F24
Normativa del 06/06/2018

Antiriciclaggio: accesso alle informazioni da parte delle autorità fiscali

In GU il Decreto n. 60/2018 sull’uso delle informazioni da parte delle autorità fiscali in materia di antiriciclaggio al fine di garantire la cooperazione tra gli Stati membri dell'Unione europea
Normativa del 11/05/2018

Cartelle di pagamento: interessi di mora al 3,01% dal 15 maggio 2018

Dal 15 maggio 2018, gli interessi di mora dovuti in caso di ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo, scenderanno al 3,01% su base annua dall'attuale saggio del 3,50%
Normativa del 09/11/2017

Volume d'affari: le comunicazioni del Fisco per l’adempimento spontaneo

Le informazioni del Fisco sulle differenze emerse tra il volume d'affari dichiarato e l'importo delle operazioni comunicate dai soggetti Iva e dai loro clienti; Provvedimento del 08.11.2017 n. 251544