Pubblicato il 10/10/2006

Il subappalto perde l'Iva

Da giovedì 12 ottobre entra in vigore il regime del reverse charge nell'edilizia

La manovra bis ha previsto il regime dell'inversione contabile per le prestazioni di servizi (comprese quelle della manodopera)rese da subappaltatori nei confronti delle imprese che svolgono attività di costruzione o di ristrutturazione di immobili.

Le fatture per subappalti emesse da questa data non esporranno più l'imposta: l'appaltatore che la riceve integrerà il documento con l'indicazione dell'aliquota. Questa procedura non si applica quando il Committente è un privato.

Fonte: Il Sole 24 Ore
Leggi tutti gli articoli in Rassegna stampa
tag Tag: Manovra Correttiva 2006, Edilizia
Su questo argomento ti possono interessare anche questi prodotti:
Scaricalo in PROMOZIONE a 34,90 € invece di 55,70 € fino al 30/11/2014
Utile pacchetto contenente la Guida sulla cedolare secca, il file excel per il calcolo della convenienza e una raccolta di 40 formule in word sulla locazione
Scaricalo subito a 24,90 €
Un file excel per determinare e gestire correttamente negli anni, le detrazioni e i benefici fiscali derivanti da interventi di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico nel rispetto della normativa in essere. Utile per gestire correttamente la fatturazione lavori, sfruttando al meglio le detrazioni e i plafond disponibili.
Scaricalo in PROMOZIONE a 17,90 € invece di 19,90 € fino al 30/11/2014
40 Formule utili nella locazione di immobili. Puoi trovare formule per la locazione di immobili civili e commerciali, con canone ordinario o agevolato, modelli per la comunicazione anagrafe condominiale,comunicazione di cessione fabbricato, comunicazione vendita immobile ai fini della prelazione, comunicazione ingresso nuovo inquilino, comunicazione subentro locatore e tante altre utilità pronte per essere utilizzate. Vedi l'indice completo.
Scaricalo in PROMOZIONE a 14,90 € invece di 16,90 € fino al 30/11/2014
File in excel per il calcolo della convenienza del nuovo meccanismo di tassazione delle locazioni di immobili ad uso abitativo. Il tool consente di modificare l'aliquota della cedolare secca, a seguito della pubblicazione in G.U. del Decreto Legge del 28 marzo 2014, n. 47 che ha previsto la riduzione dell'aliquota della cedolare secca per contratti a canone concordato, dal 15% al 10%.
Scaricalo in PROMOZIONE a 10,90 € invece di 11,90 € fino al 30/11/2014
Adempimenti e scadenze dopo la Legge n. 89/2014.
Aliquote, scadenze, adempimenti e modalità di calcolo dell'imposta unica comunale. Nel presente e-book vengono analizzate tutte e tre le componenti della IUC (TASI - IMU - TARI) per poi spiegare al lettore, avvalendoci di tabelle esemplificative, le modalità di funzionamento della IUC, l’ambito soggettivo ed oggettivo.
Scaricalo in PROMOZIONE a 9,90 € invece di 10,90 € fino al 30/11/2014
Nell’ebook le novità sulle misure a sostegno del mercato immobiliare dopo la conversione del Decreto Sblocca Italia (Legge 11 novembre 2014, n. 164)
Scaricalo subito a 8,90 €
Utile approfondimento che affronta le problematiche relative al contratto di appalto di lavori edili secondo il codice civile, la normativa fiscale e previdenziale, completa di FAC-SIMILI
Gratis
Dichiarazione sostitutiva dell'impresa subappaltatrice da rilasciare all'impresa appaltatrice la quale attesta l’avvenuto versamento delle ritenute fiscali in relazione ai soggetti impiegati nell’esecuzione dell’opera.
Gratis
Un utile strumento gratuito per il calcolo della deduzione fiscale prevista dal "Decreto Sblocca Italia" per chi acquista un immobile e lo affitta per otto anni a canone concordato.
Questo file excel consente di verificare i requisiti per la spettanza del bonus fiscale e ne consente la determinazione (in termini di risparmio annuo di imposta).
Scrivi un commento
I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE