Pubblicato il 13/09/2011
HOME > FISCO > Imposte indirette > Ipotecaria e catastali >

Riutilizzazione commerciale dei dati ipotecari e catastali: i chiarimenti in una Circolare dell’Agenzia del Territorio

Cade il monopolio del Territorio sui dati catastali e ipotecari dopo il Decreto Sviluppo

Con la Circolare n. 5 dell’8 settembre 2011, l'Agenzia del Territorio illustra le novità introdotte dal D.L. n. 70/2011 (c.d. “Decreto Sviluppo”), in materia di riutilizzazione commerciale dei dati ipotecari e catastali. In particolare, l’art. 5, comma 4-bis del D.L. n. 70/2011 consente, a partire dal 1° settembre scorso, di utilizzare i dati ipotecari e catastali anche per fini commerciali oltre che per finalità di ordine tributario, senza effettuare il versamento del contributo e della maggiorazione dovuti in precedenza. Viene inoltre modificata, sempre con decorrenza 1° settembre 2011, la tabella inerente alle tasse ipotecarie, rendendola più chiara ed univoca.
Fonte: Il Sole 24 Ore
Scrivi un commento
I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE