Buon giorno a tutti, ho un dubbio:
cliente Svizzero manda in c/to lavorazione per delle apparecchiature (elettriche/meccaniche) da mettere su impianto di fornitore Italiano per destinazione merce in Canada.
-cliente Svizzero emette bolla di c/to lavorazione a fornitore Italiano
-fornitore Italiano emette bolla di vendita+reso da conto lavorazione a cliente Svizzero con destinazione Canada;emette poi fattura a cli.Svizzero per l'importo dell'impianto pattuito a monte con lo stesso in non Imponibilitą art.8;
IL PESO DA INDICARE IN FATTURA č SOLO QUELLO DELL'IMPIANTO DEL FORNITORE ITALIANO, OPPURE č IL PESO COMPLESSIVO APPARECCHIATURE + IMPIANTO?
E' POSSIBILE CHE LA DOGANA SE IL FORNITORE AVESSE INDICATO SOLO IL PESO DELLA SUA MERCE, DOPO VERIFICA, POTREBBE SOLLEVARE PROBLEMI?
E' POSSIBILE INDICARE IN FATTURA UN PESO DELLA MERCE CHE NON RISPONDE AL PREZZO?
GRAZIE GRAZIE GRAZIE