CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 11
  1. #1
    Massimo
    Guest

    Predefinito Acquisto materiale per prima casa

    Dovendo acquistare del parquet senza posa in opera per la prima casa in corso di costruzione vorrei sapere se è applicabile l'aliquota iva al 4%

    Grazie

    [%sig%]

  2. #2
    Francesco
    Guest

    Predefinito Re: Acquisto materiale per prima casa

    Si.
    All'atto dell'acquisto rilascerai la "classica dichiarazione" che tali beni sono destinati alla costruzione.....come da concessione edilizia......

  3. #3
    Massimo
    Guest

    Predefinito Re: Acquisto materiale per prima casa

    Grazie Francesco, io nel frattempo ho cercato altre informazioni in rete e ho trovato questa pagina:
    http://www.apinovara-vco.it/notiziario/2004/notiziario03-2004/03fiscale001.html
    dove alla voce "forniture di materiali" si distingue fra "beni finiti che mantengono la loro individualita" come sanitari, porte ecc. soggetti ad iva agevolata al 4% e "materie prime e semilavorati che perdono la loro individualita" come mattoni, pavimenti ecc. soggetti quiandi a iva al 20%
    Mi sembra strano che un mattone abbia meno diritto a sconti fiscali di un rubinetto placcato in oro zecchino ma questo poco importa..
    Sareste in grado (tu o chi è informato in merito) di confermare o smentire queste informazioni?

  4. #4
    Massimo
    Guest

    Predefinito Re: Acquisto materiale per prima casa

    Grazie Francesco, io nel frattempo ho cercato altre informazioni in rete e ho trovato questa pagina:
    http://www.apinovara-vco.it/notiziario/2004/notiziario03-2004/03fiscale001.html
    dove alla voce "forniture di materiali" si distingue fra "beni finiti che mantengono la loro individualita" come sanitari, porte ecc. soggetti ad iva agevolata al 4% e "materie prime e semilavorati che perdono la loro individualita" come mattoni, pavimenti ecc. soggetti quiandi a iva al 20%
    Mi sembra strano che un mattone abbia meno diritto a sconti fiscali di un rubinetto placcato in oro zecchino ma questo poco importa..
    Sareste in grado (tu o chi è informato in merito) di confermare o smentire queste informazioni?

  5. #5
    Francesco
    Guest

    Predefinito Re: Acquisto materiale per prima casa

    Confermo....ma sul parquet chiederei il 4%.

  6. #6
    Massimo
    Guest

    Predefinito Re: Acquisto materiale per prima casa

    Grazie Francesco, a dare forza al tuo suggerimento è il fatto che trattasi di parquet prefinito, pero' va considerato che va comunque posato e alcuni listoni tagliati; prefinito o no i listoni vengono a perdere la loro individualità anche se ben distinguibili uno dall'altro.
    Io ho tutto l'interesse a seguire il tuo suggerimento, ma se poi mi viene contestato il fatto, peraltro da piu parti puntualizzato, che un pavimento non gode di iva ridotta, dove mi attacco? inizio una stagione di ricorsi ?
    Scusa se insisto, ma in base a cosa chiederesti il 4%?


    Grazie ancora

  7. #7
    Francesco
    Guest

    Predefinito Re: Acquisto materiale per prima casa

    ART.36 DL 30.08.1993 N.331
    15) materie prime e semilavorate per l'edilizia: materiali inerti,
    quale polistirolo liquido o in granuli; leganti e loro composti, quali
    cementi normali e clinker; laterizi quali tegole, mattoni, anche
    refrattari pure per stufe; manufatti e prefabbricati in gesso, cemento e
    laterocemento, ferrocemento, fibrocemento, eventualmente anche con altri
    composti, quali pali in calcestruzzo compresi quelli per recinzione; materiali
    per pavimentazione interna o esterna, quali moquette, pavimenti in gomma,
    pavimenti in P.V.C., prodotto ceramico cotto denominato biscotto, e per
    rivestimenti quali carta da parati e carta-stoffa da parati, quarzo plastico,
    piastrelle da rivestimento murale in sughero; materiali di
    coibentazione, impermeabilizzanti, quali isolanti flessibili in gomma per
    tubi; bituminosi e bitumati, quali conglomerati bituminosi;

    Ora, nel descrivere i materiali per la pavimentazione interna o esterna l'AE, secondo me, individua esattamente, e non a titolo esemplificativo, la tipologia degli stessi.Ovviamente è una mia interpretazione.

    Per finire: se non vuoi farne una questione di principio, l'eventuale risparmio di Iva è tale da considerare la possibilità di "rischiare" un contenzioso?

  8. #8
    Massimo
    Guest

    Predefinito Re: Acquisto materiale per prima casa

    Ciao Franscesco, la differenza non è poca, su un imponibile di oltre 5000 euro si parla di quasi 900 euro, al secolo unmilioneottocentomila lire, le vacanze di agosto.
    Ho letto l'articolo che mi hai citato anche se non ne capisco bene il contesto in quanto si parla di aliquote diverse (16%) e non trovo riferimento alla prima casa.
    Domani chiamo il numero verde della agenzia delle entrate facendo presente quanto mi hai detto, il problema è che anche se il consulente mi da ragione non ne rimane traccia, ho letto della possibilità di chiedere pareri scritti ma ci vogliono120gg e deve essere fatto prima dell'acquisto.

  9. #9
    Francesco
    Guest

    Predefinito Re: Acquisto materiale per prima casa

    Trattandosi di acquisto di beni non è questione di prima casa ma della tipo d'immobile in costruzione (Legge Tupini). L'articolo del DL che ti ho citato modificava, integrava e inquadrava i beni e servizi soggetti ad aliquote Iva ridotte e/o agevolate (al tempo c'era il 16%, 12% ecc.). Negli anni altre leggi hanno modificato quell'articolo arrivando così alle aliquote dei giorni nostri. Era comunque per sottolineare come l'amministrazione individuava le materie prime e semilavorati per l'edilizia in forma più analitica rispetto alla descrizione sommaria "...forniture di materiali si distingue fra beni finiti che mantengono la loro individualita come sanitari, porte ecc. soggetti ad iva agevolata al 4% e materie prime e semilavorati che perdono la loro individualita" come mattoni, pavimenti ecc.

    ....."il problema è che anche se il consulente mi da ragione non ne rimane traccia"...... ????????

  10. #10
    Massimo
    Guest

    Predefinito Re: Acquisto materiale per prima casa

    Ciao Franscesco, grazie per gli ulteriori chiarimenti

    riguardo all'ultima frase intendevo dire che il consulente segue il principio del "qui lo dico e qui lo nego" come in effetti è successo, ho chiamato il numero verde e appena formulato il questito mi ha detto che l'iva è al 4%, poi ho citato il 633/1972 dove fa distinzioni e lo ho convinto che l'iva è al 20%, poi stavo per passare al 331/1993 per riconvincerlo che l'iva è al 4% quando mi ha bloccato dicendomi che non poteva andare oltre in quanto trattasi di pareri personali e che devo mandare una email.
    Ora aspetto di potere mandare la webmail alla sera tardi o al mattino presto perchè in altri momenti mi dice che è stato raggiunto il numero massimo.

    p.s. mi ha citato una circolare del 17/04/1981 da controllare per verifiare se ci sono chiarimenti ma non riesco a trovarla, ho segnato il numero 14 ma non ricordo se è il numero della circolare o il paragrafo

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •