CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE

Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9

Discussione: spese insoluti

  1. #1
    Emanuela
    Guest

    Predefinito spese insoluti

    Buongiorno a tutti.
    La banca mi ha addebitato delle spese per insoluti, relative al mancato incasso di un assegno di un mio ciente.
    Avendo ricevuto pareri contrastanti, vi chiedo se il riaddebito al cliente di tali spese deve essere con o senza Iva, e in questo secondo caso la norma di riferimento.

    Grazie

    Emanuela N.

  2. #2
    Roby
    Guest

    Predefinito Re: spese insoluto assegno

    devi assoggettarle ad iva ai sensi del d.p.r. 633/72

  3. #3
    Adriano
    Guest

    Predefinito Re: spese insoluti

    Senz'altro la risposta di Roby è giusta e l'unica CM che ne parla è la seguente :

    Circolare ministeriale Min. Fin. Dir. Gen. Tasse e Imposte indirette sugli affari 23-02-1976, n. 11/501120

    IVA. Base imponibile. Esclusioni. Spese di emissione di tratte. Rimborso al traente delle spese anticipate per conto del trattario. Esclusione. Sussiste.

    E' stato posto un quesito per conoscere se, nei casi in cui fra imprese fornitrici di beni o di servizi ed i propri clienti il pagamento del corrispettivo pattuito viene regolato con l' emissione di tratte o di vaglia cambiari, il rimborso dell' imposta di bollo e delle altre spese di emissione dei cennati titoli, debba concorrere a formare la base imponibile ai fini dell' applicazione dell' imposta sul valore aggiunto.

    Al riguardo, devesi dichiarare che le suddette spese non concorrono a formare la base imponibile in quanto nei casi suddetti si realizza un rimborso di somme anticipate in nome e per conto del trattario nei sensi richiesti dall' art. 15, n. 3, del DPR 26-10-1972, n. 633.

    Resta inteso però che le provvigioni o commissioni bancarie e gli onorari notarili, costituendo il corrispettivo di un servizio, debbono essere assoggettati all' imposta sul valore aggiunto.



    --

    [%sig%]

  4. #4
    Emanuela
    Guest

    Predefinito Re: insoluti x Roby e Adriano

    MI state dicendo che le spese insoluti sono ivate perchè sono un serizio ?

  5. #5
    Adriano
    Guest

    Predefinito Re: insoluti x Roby e Adriano

    Esattamente

    Qualcuno li addebita Fuori campo IVA ex Art. 15, primo comma punto 1 , ma l'Amministrazione Finanziaria non si è mai pronunciata in questo senso

  6. #6
    alberto
    Guest

    Predefinito Re: insoluti x Roby e Adriano

    sono con iva in quanto nn sono documentate, nn sono cioè intestate al cliente ma all'impresa che le sostiene.
    Per essere art. 15 devono essere sostenute in nome e per conto della controparte e alla controparte dette spese devono essere intestate.
    Questo è fondamentale..

    quindi il riaddebito di tali spese va con iva.

  7. #7
    Emanuela
    Guest

    Predefinito Re: insoluti x Roby e Adriano

    Ok, non sono documentate.
    Ma la esclusione da Iva non può derivare dal numero 1) dell'articolo 15 ?

  8. #8
    Roby
    Guest

    Predefinito Re: insoluti x Roby e Adriano

    se vuoi applicare quell'articolo indica nella fatture interessi di mora per assegno insoluto.

  9. #9
    Emanuela
    Guest

    Predefinito Re: insoluti x Roby e Adriano

    Ottimo suggerimento !!
    Grazie

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •