CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE

Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7

Discussione: ipoteca equitalia

  1. #1
    Nuovo iscritto
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    Livorno
    Messaggi
    2

    Predefinito ipoteca equitalia

    Buongiorno,

    avrei una piccola domanda da fare...

    A settembre 2009 mi hanno notificato una cartella esattoriale inerente tributi al fisco per un valore di circa 6000 Euro.
    A dicembre 2009 mi hanno notificato una nuova cartella esattoriale inerente lo stesso tributo con l'aggiunta di una sanzione pecuniara di circa 4000 Euro + altre spese per un valore totale di circa 12000 Euro.

    In questi giorni mi hanno notificato la registrazione ipotecaria da parte di Equitalia raddoppiando di fatto l'importo richiestomi precedentemente per un totale di circa 25000 Euro.

    Sono proprietario per un 1/4 di un'abitazione ed equitalia mi ha ipotecato questa parte richiedendomi il pagamento di 25000 Euro..

    Come dovrei comportarmi ? Esiste la possibilità di ritornare a pagare almeno la sanzione dimezzata ?

    Possibile che in 7 mesi hanno quadriplicato quanto richiesto ? Cos'è? Associazione a delinquere ?

    Grazie anticipatamente.

  2. #2
    Utente
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    Rieti
    Messaggi
    7

    Predefinito Riferimento: ipoteca equitalia

    Buongiorno Rino, di che tributo si tratta? Le due cartelle esattoriali hanno lo stesso numero? Per stessi tributi intendi: lo stesso tributo per lo stesso periodo di tempo? Purtroppo se si i conti sono fatti bene non c'è possibilità di avere sconti o quanto altro. Tieni ben presente che l'ipoteca iscritta per 25000 euro, non significa che tu ora debba pagare 25.000,00 € (che rappresenta il doppio dell'importo iscritto a ruolo).

  3. #3
    Nuovo iscritto
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    Livorno
    Messaggi
    2

    Predefinito Riferimento: ipoteca equitalia

    Si tratta dell'imposta IRPEF che originariamente era di circa 6000 Euro, dovuta per gli studi di settore.
    Per colpa mia non ho fatto ricorso e dopo due mesi mi hanno inviato un nuova cartella (stesso numero) con sanzioni ed altri addebiti per un totale di circa 12000.

    Nella notifica di iscrizione di ipoteca mi si invita a pagare celermente predetta cartella esattoriale per un importo esatto di 12.455 Euro (come allegato nella lettera).

    La cosa che mi ha spaventato è leggere la cifra di ca 25000 Euro per l'iscrizione ipotecaria...

    Quindi, alla data attuale, dovrei pagare "solo" 12.455 Euro ?

    Che tu sappia, c'è la possibilità di chiedere una rateizzazione a Equitalia di predetto importo ?
    Sono un piccolo commerciante, ditta individuale, e non ho disponibilità immediata di 12000 e passa Euro ...

    Grazie mille per la tua risposta.

  4. #4
    Utente
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    Rieti
    Messaggi
    7

    Predefinito Riferimento: ipoteca equitalia

    Certo, puoi chiedere di rateizzare l'intero importo (12455 €) fino a 72 rate, su cui verranno calcolati anche gli interessi di dilazione. Tieni presente che l'ipoteca verrà cancellata con il pagamento dell'ultima rata ma l'accesso alla dilazione (dopo il pagamento della prima rata) blocca la procedura esecutiva (cioè l'immobile resta ipotecato a garanzia ma non viene chiesta la vendita).
    L'unica cosa che mi sembra strana è il raddoppio nella seconda notifica che dovrebbe riportare in aggiunta le spese di iscrizione e cancellazione ipoteca e altro... (ma addirittura da 6000 arrivare a 12.000 in pochi mesi...)

  5. #5
    Utente Senior L'avatar di Nicoletta
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Carugo
    Messaggi
    724

    Predefinito Riferimento: ipoteca equitalia

    L'ipoteca viene iscritta sul bene per il doppio della spesa erariale ... non è che gli chiedono il doppio della somma! Per lo meno in genere è così.
    Ciao
    Nicoletta
    Nec recisa recedit

  6. #6
    Nuovo iscritto
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    napoli
    Messaggi
    1

    Predefinito Riferimento: ipoteca equitalia

    io non penso che si tratti della stesa cartelle esattoriale con lo stesso numero perche' questa non viene notificata per piu' di una volta esperienza vissuta in prima persona

  7. #7
    Utente
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    Milano
    Messaggi
    26

    Predefinito Riferimento: ipoteca equitalia

    Quote Originariamente inviata da rinobar Visualizza il messaggio
    Si tratta dell'imposta IRPEF che originariamente era di circa 6000 Euro, dovuta per gli studi di settore.
    Per colpa mia non ho fatto ricorso e dopo due mesi mi hanno inviato un nuova cartella (stesso numero) con sanzioni ed altri addebiti per un totale di circa 12000.

    Nella notifica di iscrizione di ipoteca mi si invita a pagare celermente predetta cartella esattoriale per un importo esatto di 12.455 Euro (come allegato nella lettera).

    La cosa che mi ha spaventato è leggere la cifra di ca 25000 Euro per l'iscrizione ipotecaria...

    Quindi, alla data attuale, dovrei pagare "solo" 12.455 Euro ?

    Che tu sappia, c'è la possibilità di chiedere una rateizzazione a Equitalia di predetto importo ?
    Sono un piccolo commerciante, ditta individuale, e non ho disponibilità immediata di 12000 e passa Euro ...

    Grazie mille per la tua risposta.
    Caro Rino,
    prima di pagare o rateizzare, Le consiglierei di valutare bene che non siano stati commessi da Equitalia o dall'Agenzia vizi tali da invalidare completamente tutto il procedimento esattivo.

    Ad esempio, le notifica hanno rispettato le rigorose disposizioni legislative in materia (sul punto veda il seguente contributo: http://www.studiolegaleaugeri.eu/art...scadute.html)?

    Gli atti prodromici (avvisi di accertamento ecc.) sono stati tutti correttamente prodotti e notificati?

    La comunicazione dell'iscrizione di ipoteca è libera da vizi (ad es. motivazione ecc.)? Sul punto a breve pubblicherò un altro approfondimento.

    Prima di pagare, quindi, Le suggerirei di rispondere a tali domande.

    Cordiali Saluti
    Diego Conte

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •