Ho ricevuto da pagare la TARSU dal 2006 al 2008 per una casa dove non abito ne risiedo da giugno 2006. E' regolare? inoltre la metratura č oltre il doppio di quella reale (60 metri quadri in luogo di 25).

Ho trasferito la residenza a Catania, da un altro comune nel Novembre 2005, a luglio 2006, causa trasferta di lavoro all'estero ho cambiato la residenza di nuovo (mi sono iscritto all'AIRE in Francia) .

Ho lasciato la casa dove risiedevo a Catania a fine giugno 2006 e non ho mai piu' avuto contatti col proprietario.

Dopo oltre un anno sono rientrato in Italia nel 2007 e a Gennaio 2008 ho ritrasferito la residenza a Catania, ma in altra abitazione e qui ho ricevuto da pochi giorni la certella di pagamento per gli anni 2006, 2007, 2008 per un totale di 650 Euro circa.

Inoltre ho sempre continuato a ricevere le cartelle di pagamento dal comune dove ero residente prima del 2005, ma queste sono stato pagate da mio padre, proprietario, trattandosi di importi molto piu' ridotti.

come per l'iscrizione a pagamento della TARSU, che avviene in automatico da parte del comune quando si prende la residenza, non dovrebbe accadere lo stesso per la cancellazione ?

Grazie