CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE

Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9

Discussione: ammortamenti 2006

  1. #1
    Utente Attivo
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    -
    Messaggi
    113

    Predefinito ammortamenti 2006

    ho un azienda cliente che per via della crisi del settore di appartenenza ha avuto nel 2006 un fatturato pari alla metà di quello 2005 e per tale motivo chiude in perdita.
    se rilevo gli ammortamenti tale perdita aumenta.
    posso non rilevarli in modo da ritrovarmeli nei prossimi anni quando,si spera, si tornerà in utile?????
    grazie

  2. #2
    Utente Senior
    Registrato dal
    Apr 2007
    residenza
    RUVO DI PUGLIA
    Messaggi
    6,063

    Predefinito Riferimento: ammortamenti 2006

    Quote Originariamente inviata da fausto Visualizza il messaggio
    ho un azienda cliente che per via della crisi del settore di appartenenza ha avuto nel 2006 un fatturato pari alla metà di quello 2005 e per tale motivo chiude in perdita.
    se rilevo gli ammortamenti tale perdita aumenta.
    posso non rilevarli in modo da ritrovarmeli nei prossimi anni quando,si spera, si tornerà in utile?????
    grazie
    Le quote di ammortamento non rilevate vanno perse.

  3. #3
    Utente Attivo
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    -
    Messaggi
    113

    Predefinito Riferimento: ammortamenti 2006

    non concordo!
    fino ad un pò di tempo fa l'ammortamento inferiore alla metà era perso!
    esempio

    valore bene strumentale 100
    aliquota ammortamento 10%
    quota ammortamento 10

    se si ammortizzava 5, il restante 5 non si perdeva.
    se si ammortizzava 3 si perdeva 2!

    poi questa regola è cambiata e ora non si perde nemmeno quel 2!

    sbaglio?

  4. #4
    Utente Attivo
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    -
    Messaggi
    113

    Predefinito Riferimento: ammortamenti 2006

    Modalità di ammortamento fiscale - sono:

    ORDINARIO - in base alle tabelle ministeriali; ridotto a 1/2 per il primo esercizio di entrata in funzione (nuovi e usati). La quota di ammortamento non subisce modificazioni per effetto di temporanee sospensioni nell'utilizzo del bene durante l'anno; ci sono però decisioni di C.T. che propendono per il ragguaglio.

    INTEGRALE – v. § attrezzature minute e beni di costo unitario inf. A € 516,46.

    ANTICIPATO - fino a 1 volta il coefficiente ordinario; possibile per l'esercizio di acquisizione e per i due successivi per i beni nuovi. Se i beni acquistati sono usati l'ammortamento anticipato è ammesso nel solo esercizio di entrata in funzione del bene.

    ACCELERATO - in proporzione alla piùintensa utilizzazione dei beni rispetto a quella normale del settore, con onere della prova a carico del contribuente (vedi § Ammortamento accelerato).

    RIDOTTO - in misura inferiore a quello ordinario: non esiste più un minimo di deduzione delle quote di ammortamento. L’ammortamento può essere ridotto senza limitazione alcuna.

    Vecchio regime ammortamento:

    possibile fino al limite minimo del 50% di quello ordinario (per il primo anno 50% del 50%);
    se superiore alla metà, l'ammortamento non dedotto si poteva dedurre alla fine del normale periodo;
    se inferiore alla metà causa utilizzazione del bene inferiore a quella normale del settore, tutto l'ammortamento non utilizzato poteva essere dedotto alla fine del periodo di ammortamento;
    se inferiore alla metà per scelta del contribuente la differenza tra ammortamento contabilizzato e la metà della quota non era più ammortizzabile, nemmeno qualora manutenzioni e riparazioni frequenti avessero allungato la vita utile del bene (R.M. 22.11.01 n. 187/E).

  5. #5
    Utente Senior
    Registrato dal
    Apr 2007
    residenza
    RUVO DI PUGLIA
    Messaggi
    6,063

    Predefinito Riferimento: ammortamenti 2006

    Quote Originariamente inviata da fausto Visualizza il messaggio
    non concordo!
    fino ad un pò di tempo fa l'ammortamento inferiore alla metà era perso!
    esempio

    valore bene strumentale 100
    aliquota ammortamento 10%
    quota ammortamento 10

    se si ammortizzava 5, il restante 5 non si perdeva.
    se si ammortizzava 3 si perdeva 2!

    poi questa regola è cambiata e ora non si perde nemmeno quel 2!

    sbaglio?
    La fattispecie a cui ti riferisci è totalmente diversa dalla risposta data da me nel precedente post. Infatti tu parli di ammortamenti ridotti e il tuo ragionamento è giusto, io mi riferivo proprio al caso in un esercizio x non vengano dedotti ammortamenti.
    Ciao.

  6. #6
    Utente Attivo
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    -
    Messaggi
    113

    Predefinito Riferimento: ammortamenti 2006

    in altre parole mi basterebbe detrarre l'1% per non perdere il 99% mentre se non deduco quell'1% perdo il restante 99%?

  7. #7
    Utente Senior
    Registrato dal
    Apr 2007
    residenza
    RUVO DI PUGLIA
    Messaggi
    6,063

    Predefinito Riferimento: ammortamenti 2006

    Quote Originariamente inviata da fausto Visualizza il messaggio
    in altre parole mi basterebbe detrarre l'1% per non perdere il 99% mentre se non deduco quell'1% perdo il restante 99%?
    Se in bilancio calcoli ammortamenti ridotti (fornendo opportuna giustificazione in nota integrativa) fiscalmente non potrai dedurre ammortamenti inferiori a quelli esposti in bilancio.
    Questo significa che se, ad es. hai un cespite del valore di 1.000 con aliquota di ammortamento del 10% (civile e fiscale) e decidi di calcolare una quota di ammortamento ridotta del 5% perché il cespite è stato utilizzato per la metà della sua capacità, in bilancio indicherai una quota di ammortamento pari a 50 (1.000x5%) e fiscalmente potrai dedurre ammortamenti per un importo non inferiore a 50.
    Ciao.

  8. #8
    Utente Attivo
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    -
    Messaggi
    113

    Predefinito Riferimento: ammortamenti 2006

    è una snc,quindi non presenta nè bilancio nè nota integrativa.
    tu cosa mi consigli di fare?
    la perdita è già rilevante senza ammortamenti.

  9. #9
    Utente Senior
    Registrato dal
    Apr 2007
    residenza
    RUVO DI PUGLIA
    Messaggi
    6,063

    Predefinito Riferimento: ammortamenti 2006

    Quote Originariamente inviata da fausto Visualizza il messaggio
    è una snc,quindi non presenta nè bilancio nè nota integrativa.
    tu cosa mi consigli di fare?
    la perdita è già rilevante senza ammortamenti.
    Se effettivamente l'azienda ha vissuto un periodo di crisi che ha determinato una contrazione della produzione (della quale sarebbe bene opportunamente fornirsi di debita documentazione) e quindi del fatturato per cui i cespiti non sono stati utilizzati a pieno regime puoi anche utilizzare ammortamenti inferiori a quelli ordinari. A questo punto devi vedere se tale evento possa giustificarti ai fini della congruità a livello di sds e, nel caso in cui l'azienda non dovesse risultare in linea con il proprio sds , ritenga comunque di non adeguarsi adducendo quale motivazione la crisi del settore eventualmente da far valere in un futuro ed eventuale contraddittorio attraverso apposita documentazione.
    Saluti.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •