CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE

Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6
  1. #1
    Nuovo iscritto
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    italia
    Messaggi
    3

    Post Perrfavore aiutatemi problemi con un socio di una snc

    Salve,
    Sono amminiostratore di una SNC composta da tre soci e detengo più del 50% delle quote. Il mio problema è il seguente: La società è in perdita, ha dei debiti da pagare ai fornitori e sia io che uno dei due soci siamo disposti ad estinguere i debiti con capitali personali, il terzo socio, invece non solo non è disposto a usare i suoi capitali personali ma da un pò di tempo non si presenta sul posto di lavoro e ci ha chiesto dei soldi per uscirsene dalla società.
    Come devo comportarmi? è possibile pagare un fornitore solo in % alle quote che possiedo per non essere perseguibile? è possibile togliere le quote al socio che non si presenta al lavoro?
    Grazie
    Ultima modifica di THE BOSS; 15th January 2010 a 13:32 Motivo: AIUTO

  2. #2
    Utente Senior L'avatar di marica
    Registrato dal
    Dec 2009
    residenza
    italia
    Messaggi
    904

    Predefinito Riferimento: Perrfavore aiutatemi problemi con un socio di una snc

    Quote Originariamente inviata da the boss Visualizza il messaggio
    salve,
    sono amminiostratore di una snc composta da tre soci e detengo più del 50% delle quote. Il mio problema è il seguente: La società è in perdita, ha dei debiti da pagare ai fornitori e sia io che uno dei due soci siamo disposti ad estinguere i debiti con capitali personali, il terzo socio, invece non solo non è disposto a usare i suoi capitali personali ma da un pò di tempo non si presenta sul posto di lavoro e ci ha chiesto dei soldi per uscirsene dalla società.
    Come devo comportarmi? è possibile pagare un fornitore solo in % alle quote che possiedo per non essere perseguibile? è possibile togliere le quote al socio che non si presenta al lavoro?
    Grazie
    bisogna vedere se nello statuto societario avete ben disciplinato i casi di esclusione del socio perche' il codice civile e' generico nella sua formulazione (parla di gravi inadempienze e l'accertamento ovviamente non e' automatico). Se il socio e' intenzionato ad andarsene voi altri potete cogliere l'occasione si tratta di vedere poi il valore della quota. Il vostro commercialista che tiene la contabilita' vi dara' lumi a riguardo. I fornitori vanno pagati integralmente e non per quote. Marica

  3. #3
    Nuovo iscritto
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    italia
    Messaggi
    3

    Predefinito Riferimento: Perrfavore aiutatemi problemi con un socio di una snc

    Quote Originariamente inviata da marica Visualizza il messaggio
    bisogna vedere se nello statuto societario avete ben disciplinato i casi di esclusione del socio perche' il codice civile e' generico nella sua formulazione (parla di gravi inadempienze e l'accertamento ovviamente non e' automatico). Se il socio e' intenzionato ad andarsene voi altri potete cogliere l'occasione si tratta di vedere poi il valore della quota. Il vostro commercialista che tiene la contabilita' vi dara' lumi a riguardo. I fornitori vanno pagati integralmente e non per quote. Marica
    Nello statuto non vi è specificato niente e lui per andarsene vorrebbe dei soldi, quindi oltre a pargli il debito dovrei anche dargli altri soldi. Avete suggerimenti????

  4. #4
    Utente Attivo
    Registrato dal
    May 2009
    residenza
    liguria
    Messaggi
    222

    Predefinito Riferimento: Perrfavore aiutatemi problemi con un socio di una snc

    Quote Originariamente inviata da THE BOSS Visualizza il messaggio
    Nello statuto non vi è specificato niente e lui per andarsene vorrebbe dei soldi, quindi oltre a pargli il debito dovrei anche dargli altri soldi. Avete suggerimenti????
    nelle società di persone se non c'è accordo tra soci è difficile andare avanti

    vista la situazione ribaltate le cose e anticipatelo : recedete voi dalla società in modo che la società debba essere chiusa - in questo modo il 3° socio dovrà farsi carico della sua quota di debiti
    nel frattempo e contestualmente aprirete nuova società con 2 soci

    sul pagamento dei fornitori pro quota è evidente che non si può fare, nè ritengo possiate costringere socio a prestare propria attività, al limite in attesa del recesso potreste stabilire compensi a favore dei soci che svolgono attività nella società (ammesso che abbiate maggioranze), mnagari fissando obbligo di presenza per almeno tot giorni/ore alla settimana - in questo modo pagate vostro lavoro

  5. #5
    Nuovo iscritto
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    italia
    Messaggi
    3

    Predefinito Riferimento: Perrfavore aiutatemi problemi con un socio di una snc

    vista la situazione ribaltate le cose e anticipatelo : recedete voi dalla società in modo che la società debba essere chiusa - in questo modo il 3° socio dovrà farsi carico della sua quota di debiti
    nel frattempo e contestualmente aprirete nuova società con 2 soci


    Ma se lui non partecipa al saldo della sua quota di debiti come si potrebbe costringerlo???
    Noi per recedere dalla società cosa dobbiamo fare materialmente?? Purtroppo il nostro consulente è anche un suo intimo amico quindi non possiamo fare molto affidamento su quello che ci dice.... Noi 2 possiediamo il 75% delle quote.

  6. #6
    Utente Attivo
    Registrato dal
    May 2009
    residenza
    liguria
    Messaggi
    222

    Predefinito Riferimento: Perrfavore aiutatemi problemi con un socio di una snc

    Quote Originariamente inviata da THE BOSS Visualizza il messaggio
    vista la situazione ribaltate le cose e anticipatelo : recedete voi dalla società in modo che la società debba essere chiusa - in questo modo il 3° socio dovrà farsi carico della sua quota di debiti
    nel frattempo e contestualmente aprirete nuova società con 2 soci


    Ma se lui non partecipa al saldo della sua quota di debiti come si potrebbe costringerlo???
    Noi per recedere dalla società cosa dobbiamo fare materialmente?? Purtroppo il nostro consulente è anche un suo intimo amico quindi non possiamo fare molto affidamento su quello che ci dice.... Noi 2 possiediamo il 75% delle quote.
    gli fate un'offerta che non può rifiutare...no non so che dirti certo non potete puntargli una pistola alla tempia
    sulle modalità per il recesso occorre consultare lo statuto che sicuramente lo prevede

    è fiondamentale però che abbiate professionista di fiducia, se l'attuale non lo è cambiatelo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •