Pubblicato il 19/02/2008
HOME > FISCO > Imposte indirette > Bollo e concessioni governative >

Quali sono gli importi delle marche da bollo ?

Dal 26 giugno 2013 nuovi importi per l'imposta fissa di bollo

Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n. 147 del 25 giugno 2013 della Legge di conversione n. 71 del 24 giugno 2013, con modificazioni, del Decreto-Legge n. 43/2013, le misure dell’imposta fissa di bollo attualmente stabilite in euro 1,81 e in euro 14,62, ovunque ricorrano, aumentano rispettivamente a  euro 2,00 e a euro 16,00. 

L’imposta di bollo ora stabilita nella misura fissa di € 2,00 (anziché 1,81) è applicabile, in particolare, su:

• fatture, note, ricevute e quietanze di importo superiore a € 77,47 come previsto dall'art. 13, Tariffa parte I, DPR n. 642/72;
• ricevute, lettere e ricevute di accreditamento e di altri documenti, come disposto dall'art. 14, Tariffa parte I, DPR n. 642/72.
 
L’imposta di bollo ora stabilita nella misura fissa di € 16,00 (anziché 14,62) è quella applicabile, invece, sugli atti pubblici e sulle scritture private autenticate, ovvero per la bollatura dei libri sociali.
 
 
Si precisa, inoltre, che NON  sono interessati dall'aumento dell'imposta di bollo gli atti "finalizzati",  cioè conclusi fino al 25.06.2013, anche se presentati ad un ufficio pubblico per la registrazione in data successiva all'aumento.
 
Le marche da bollo  NON DI MISURA FISSA per atti specifici  non sono interessate dall'aumento ( ad es. disegni, calcoli, modelli di geometri, architetti, ingegneri e contabili  restano di 0,52 centesimi così come per l' iscrizione al Registro delle imprese il bollo è di € 17,50)

 AGGIORNAMENTO 1 LUGLIO 2013

 
Leggi tutti gli articoli in Domande e Risposte
tag Tag: Bollo e concessioni governative

Commenti

ciao ho 2 marche da bollo da 14,62 e una marca di euro 50 che non mi servono. Dove posso rivolgermi per farmi risarcire? grazie

- Commento di Luisa (19:27 del 29/06/2010)

A me una volta il tabaccaio mi ha ripreso indietro una marca da bollo, ma non mi ha restituito i soldi, ho preso tre pacchetti di sigarette :-(

- Commento di Mimi (12:16 del 01/07/2010)

Vorrei sapere qual'è articolo che esenta dall'iva le marche da bollo. Grazie a chi mi risponderà

- Commento di CONCETTA (11:31 del 08/10/2010)

Mi occupo di cessioni del quinto. La notifica della cessione va fatta al datore di lavoro tramite tribunale. Presso quello di Vigevano mi chiedono una marca da bollo da 14,62 ogni quattro facciate, perchè atto extragiudiziale. In altri tribunali, invece, la notifica è esente da bollo. Chi ha ragione? Grazie se mi risponderete

- Commento di Lorenzo Sandri (15:36 del 03/02/2011)

vorrei sapere quanto devo pagare di bollo per ricevute di affitto di 20€ grazie

- Commento di semeria graziano (12:19 del 15/02/2011)

La ricevuta si applica su ricevute con importi superiori a €77,47 quando non cè iva. quindi su una ricevuta di 20 euro niente marca da bollo.

- Risposta di Luigia Lumia (18:54 del 15/02/2011) al commento di semeria graziano

Una funzionario Regionale mi fa notare che sulle ricevute, autocertificazione , l'atleta scacchista che ha ricevuto un premio in denaro 200 € in una gara deve fare l'autocertificazione dichiarando di non superare i 7500 € annui per lo stesso motivo Dovevo applicare la marca da bollo , (ricevuta senza IVA con importo superiore 77,47) che sarebbe di 1,81 €. Sarebbe perché mi viene richiesto di applicare il ravvedimento operoso da quando ho fatto la ricevuta 01/05/2011 ad oggi. vuol dire che dal primo maggio del 2011 la marca da bollo e' aumentata. Ma non trovo riscontro ne dai tabaccai ne consultando il Decreto Presidente repubblica 642 del 26/10/1972 . Questo e' il rendiconto ( moglianoscacchi2011 tornei internazionali) che devo presentare in Regione per avere un contributo .

- Risposta di Giuseppe Barato (20:45 del 30/10/2012) al commento di Luigia Lumia

ho delle marche da bollo di euro 36,00 , volevo sapere se posso essere rimborsato , eventualmente a chi mi posso rivolgere ?

- Commento di davide (12:13 del 25/02/2011)

Mi chiedevo se una cessione di contratto preliminare necessita, per la notifica, di una marca da bollo da euro 14,62 ogni quattro pagine, dato che si tratta di un atto stragiudiziale. Dagli ufficiali giudiziali mi hanno chiesto in alternativa una dichiarazione sotto mia responsabilità secondo la quale tale atto è esente dal bollo. Come si compila una dichiarazione di tale tipo?

- Commento di eleonora (19:40 del 10/05/2011)

vorrei sapere se su una ricevuta da euro 28 va applicata marca da b0llo.Grazie

- Commento di carmine (18:25 del 01/06/2011)

No, la marca da bollo deve essere applicata sulla ricevute superiori a 77,47 .

- Risposta di Luigia Lumia (15:17 del 03/06/2011) al commento di carmine

ho 8 marche in lire e una in euro per il passaporto ma precedente a quella ora in vigore ,chiedo se possono essere rimborsate e dove, grazie.

- Commento di walter (18:07 del 13/10/2011)

mi servono tre marche da bollo da £250 attendo ua risposta

- Risposta di Giovanni (19:10 del 14/12/2011) al commento di walter

Io ne ho una per atti giudiziari da 300 lire una normale da mille lire e tre da tremila lire ne ho 10 da tremila lire per atti giudiziari e una da 2000 lire

- Risposta di patrizia (10:59 del 21/02/2012) al commento di Giovanni

Mi sono ritrovato 20 marche da bollo da € 14,62 emesse il 31/01/2006, le marche da bollo hanno una scadenza? possono essere rimaborsate?

- Commento di Alessandro (12:46 del 14/04/2012)

le marche da bollo non hanno scadenza quindi puoi utilizzarle

- Risposta di Luigia Lumia (16:59 del 24/04/2012) al commento di Alessandro

CIAO AD OGGI HAI ANCORA LE MARCHE? NE AVREI BISOGNO SU DEI REGISTRI. ASPETTO SUE NOTIZIE

- Risposta di LORELLA (12:27 del 10/01/2013) al commento di Alessandro

Ho acquistato 24 marche da €1 ciascuna ma non le ho potute utilizzare, ora cosa faccio? posso cumularle ad altre per raggiungere ad esempio l'importo di €14,62 totale? Cioè 1 (o più di 1) e il resto con una marca del valore corrispondente a 13,62 o 12,62?

- Commento di Emilia (16:21 del 24/04/2012)

puoi sicuramente cumularle.

- Risposta di Luigia Lumia (17:00 del 24/04/2012) al commento di Emilia

Per ottenere copia copia conforme di 4 atti comunali mi hanno chiesto 4 marche da bollo ,ciascuna di €14,62."Dica al tabaccaio di mettere la data antecedente al giorno di emissione".Oppure venga con le 4 marche da bollo e noi le sostituiamo con 4 delle nostre."Qualcuno mi sa dire qualcosa in marito?Grazie

- Commento di luciano bassetto (15:48 del 05/08/2012)

Salve Ma se io vado da un tabaccaio ben rifornitor, quante marche da bollo mi può vendere? Riassumendo - 0.52 € - 1.81 € - 14.62 € - (non c'è nè una da 20 €, circa?!) - quella dei passaporti di 40 € circa - POI?

- Commento di Paolo (14:25 del 05/10/2012)

PEr vendere bijoux il mese di agosto con un banco, per importi superiori a 780,00 €, è sufficiente la marca da 1,81? Va inserito tutto nei redditi diversi della dichiarazione dei redditi? Grazie

- Commento di SOttolepiazze (22:19 del 16/01/2013)

devo presentare una richiesta in una segreteria di una facoltà universitaria: mi hanno detto di consegnarla in carta legale. Mi chiedo quale sia il valore della marca da bollo da apporre su un documento di questo tipo. Grazie a chi vorrà rispondere. Mara!

- Commento di mara (00:38 del 23/02/2013)

mi e stato detto che mettendo un cartello di divieto di sosta nel garage si deve pagare una marca da bollo , e vero???, e da quando €??? grazie

- Commento di gioachino (17:36 del 29/03/2013)

Le marche da bollo da 1,81 € hanno una scadenza?

- Commento di Benedetto (12:54 del 19/04/2013)

Buongiorno, per quanto riguarda l'aumento del 10% delle marche da bollo, in azienda abbiamo giusto un "problemino": dovendo fare un sacco di invii al ministero della salute che richiedono marche da 14,62 €, ne abbiamo fatto una scorta di circa 200, proprio poco prima dell'aumento. Visto che le marche da bollo non sono rimborsabili, è possibile farsi fare un'integrazione di 1,82 € per raggiungere i 16,00 €? O ad integrazione va comunque applicato il nuovo taglio da 2 €?

- Commento di Elena (16:35 del 10/07/2013)

secondo è possibile farsi fare l'integrazione di 1,82

- Risposta di Luigia Lumia (11:49 del 11/07/2013) al commento di Elena

buongiorno, devo autenticare dei fogli di libri iva da presentare in tribunale al fine di ottenere il decreto ingiuntivo. La marca da bollo è di € 16 ma questa marca ogni quanti fogli? c'è chi mi ha detto ogni 4 fogli, chi 500 righe, altri che non ha importanza. Per favore potreste dirmi quale è la cosa giusta da fare. Grazie

- Commento di Valerio (23:29 del 28/07/2013)

A me pare che la tariffa dell'imposta di bollo prevede per ogni foglio. Ma il notaio dove farà l'estratto potrà sicuramente confermarle.

ATTI SOGGETTI AD IMPOSTA IMPOSTA DOVUTA Atti rogati, ricevuti o autenticati da notai o da altri pubblici ufficiali e certificati, estratti di qualunque atto o documento e copie dichiarate conformi all'originale rilasciati dagli stessi per ogni foglio. Per le copie dichiarate conformi, l'imposta, salva specifica disposizione, è dovuta indipendentemente dal trattamento previsto per l'originale. 16,00 euro

- Risposta di Luigia Lumia (17:21 del 01/08/2013) al commento di Valerio

salve, causa errato acquisto ho 2 marche da bollo da 14,62 €. Dove posso rivolgermi per farmi risarcire? grazie

- Commento di Elena (01:44 del 01/08/2013)

Buongiorno, il rimborso delle marche da bollo non è previsto. Puo' comunque ancora utilizzarla integrandola al nuovo importo, o venderla a un amico!

- Risposta di Luigia Lumia (16:23 del 01/08/2013) al commento di Elena

buongiorno a Lei grazie mille per la gentile risposta ma purtroppo non conosco nessuno a cui poterle vendere e a me non servono..

- Risposta di Elena (16:30 del 01/08/2013) al commento di Luigia Lumia

la conservi, prima o poi servirà. Se verrà messa fuori corso verrà solo in quel momento indicata la procedura per il rimborso.

- Commento di Luigia Lumia (17:19 del 01/08/2013)

le autorizzazioni edilizie per interventi ordinari nella propria abitazione, rilasciate dal Comune di residenza, devono essere applicate le marche da bollo da €14,62 o da € 16,00? Grazie e cordiali saluti. Emilio

- Commento di Emilio Lutzu (13:36 del 22/08/2013)

Salve,

per errore di un usciere mi hanno recapitato due marche da bollo da 15€ e 2 da 20€.

le marche da 15 posso integrarle e portarle a 16 con una di 1 euro aggiuntivo?

e quelli di venti come poso utilizzarli? Grazie

- Commento di Pasquale (14:52 del 07/01/2014)

Salve, non riesco ad ottenere informazioni certe per le marche da bollo da allegare al certificato carichi pendenti presso il casellario giudiziale. Nel mio comune viene riportato 3.54 senza urgenza e 7.08 con urgenza, non c'è menzione della marca da 16,00 ma allo sportello poi me la richiedono. Ho visto che è diverso in diversi siti di diversi tribunali. Vorrei avere una normativa di riferimento per capire se è doveroso metterla e se nei siti sono solo tutte dimenticanze e errori. Grazie

- Commento di Clarissa (12:17 del 07/03/2014)
Scrivi un commento
I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE