Pubblicato il 03/04/2012
HOME > FISCO > Accertamento e riscossione > Versamenti delle Imposte >

Che cosa sono l’indice di liquidità e l’indice Alfa e a cosa servono ai fini della rateizzazione dei debiti con Equitalia?

I parametri con cui si valuta la situazione di difficoltà economica per le società con debiti oltre 50 mila euro.

L'Indice di Liquidità e l'indice Alfa  sono i parametri utilizzati da Equitalia per valutare la situazione di difficoltà economica esposta  nella documentazione che deve essere presentata da soggetti  diverse dalle persone fisiche e titolari di ditte individuali in regime semplificato   per richiedere la rateizzazione di importi oltre 50 mila euro. Tale documentazione deve anche essere sottoscritta da professionisti abilitati.  

Per accedere alla rateazione l'indice di liquidità deve essere inferiore a 1 e l'indice Alfa superiore a 3,  ma nella Direttiva equitalia del 1.3.2012  che ha innalzato la soglia da 25 a 50000 euro si specifica anche che l'indice Alfa  verrà considerato come parametro per determinare il numero di rate massimo concedibile ovvero:

fino a 2  - max 18 rate

da 2,1 a 4  - max 36 rate

da 4,1 a 6  - max 38 rate

da 6,1 a 8  - max 60 rate

oltre 8,1     - max 72 rate

Leggi tutti gli articoli in Domande e Risposte
tag Tag: Versamenti delle Imposte
Su questo argomento ti possono interessare anche questi prodotti:
Scaricalo subito a 4,90 €
La Circolare del Giorno n. 216 del 14.11.2014
Scrivi un commento
I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE