Pubblicato il 09/01/2012

Quali sono i soggetti esonerati dal pagamento del diritto camerale?

Esonero pagamento diritto annuale Camera di Commercio

Sono esonerati dal pagamento del diritto annuale:

  • le imprese che, al 31 dicembre dell'anno precedente cui si riferisce il diritto annuale, risultano in fallimento o in liquidazione coatta amministrativa, salvo l'esercizio provvisorio dell'attività (le imprese soggette alle altre procedure concorsuali non sono esonerate dal pagamento del diritto annuale);
  • le imprese individuali che hanno cessato l'attività entro il 31 dicembre dell'anno precedente purché abbiano presentato la domanda di cancellazione dal Registro delle Imprese entro il 30 gennaio dell'anno cui si riferisce il diritto annuale;
  • le società e gli altri soggetti collettivi che hanno approvato il bilancio finale di liquidazione entro il 31 dicembre dell'anno precedente, purché abbiano presentato la domanda di cancellazione dal Registro delle imprese entro il 30 gennaio dell'anno cui si riferisce il diritto annuale;
  • le cooperative che alla data del 31 dicembre dell'anno precedente, cui si riferisce il diritto annuale, sono state sciolte per effetto di un provvedimento dell'Autorità Governativa.
Leggi tutti gli articoli in Domande e Risposte
tag Tag: Diritto annuale Camera Commercio
Scrivi un commento
I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE